Coronavirus, Salvini: ‘Scuole chiuse più di una settimana? Prolungare l’anno scolastico’

Vinkmag ad

Sostenitore ferreo dell’abolizione delle scuole medie e del fatto che le vacanze estive durano troppo, il leader leghista Matteo Salvini suggerisce un modo concreto per accorciarle: prolungare la durata dell’anno scolastico qualora le scuole debbano restare chiuse per troppo tempo per l’emergenza Coronavirus. Il suggerimento è sicuramente da tenere in considerazione, sebbene ci siano da considerare anche altri fattori quali gli svolgimenti degli esami per medie e superiori, le durate degli incarichi degli operatori del personale scolastico e il fatto che un’evenienza simile fino ad ora non si è mai verificata.

Le parole di Matteo Salvini

“Se il periodo di chiusura delle scuole dovesse protrarsi per oltre una settimana bisognerà pensare di prolungare la durata dell’anno scolastico oltre la data di chiusura preventivata”

Con queste parole l’ex vice-premier Matteo Salvini è intervenuto riguardo alle dichiarazioni delle istituzioni e della ministra dell’Istruzione, Lucia Azzolina, orientate a valutare “tutti gli scenari” possibili e quindi l’ipotesi di una chiusura di tutti gli istituti italiani per un numero di giorni ancora da definire.

A tale proposito, in queste ultime ore sui social e sugli account Whatsapp sta veicolando un messaggio falso per il quale il premier Giuseppe Conte avrebbe disposto la chiusura di tutte le scuole nazionali.

Ecco il testo completo che ricordiamo essere solo una bufala, un fake:

“Il presidente del consiglio Giuseppe Conte dispone la chiusura di tutte le scuole italiane di ogni grado e ordine per la grave e allarmante situazione che incombe sulla nostra nazione. Al fine di tutelare la salute degli studenti, fino alla data del 5 marzo 2020 le scuole saranno chiuse. A breve uscirà la disposizione ufficiale sul sito del ministero.”

Tornando alla proposta di Salvini c’è sicuramente da dire che potrebbe ritagliarsi un posto tra i predetti “scenari possibili”, anche se il prolungamento dell’anno scolastico è un’eventualità che non si è mai verificata e che si scontrerebbe con lo svolgimento degli esami per le scuole medie e della Maturità 2020 per gli studenti delle scuole superiori.

Luca Parigi

Read Previous

Annullato lo sciopero per i precari del 6 marzo

Read Next

Pensioni Scuola, domande entro la fine di febbraio per Presidi e Opzione Donna

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Most Popular

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: