Solidarietà Digitale, strumenti e servizi online gratuiti per la Scuola

Vinkmag ad

Con un post pubblicato sulla sua pagina Facebook la ministra Lucia Azzolina annuncia che “Il Ministero per l’Innovazione ha approntato un progetto di Solidarietà Digitale per offrire connessioni, strumenti online e altri servizi gratuiti per la Scuola”. Il piano si rivolge principalmente a insegnanti, istituti, studenti e famiglie che mancano di connessioni, dispositivi o che hanno poca dimestichezza il Web, ma anche a tutti coloro che in questo periodo saranno alle prese con attività di smart working o che dovranno stare a casa per altre ragioni. Scopriamo subito la disponibilità e l’offerta dei vari operatori.

Solidarietà Digitale: servizi e strumenti online gratis per la Scuola

Scopriamo subito servizi e strumenti che potrebbero risultare molto utili per le attività di didattica a distanza.

Teach Corner. Per un mese è possibile aderire gratuitamente a un network composto da oltre 2.000 tutor per ripetizioni, lezioni e corsi online su più di 2.500 discipline differenti.

EF English Live. Offre ai privati i propri corsi di inglese online. Vengono messi gratuitamente a disposizione oltre 2000 ore di contenuti multimediali per apprendere e/o migliorare la conoscenza della lingua inglese.

Tabi Learning – Scuola primaria. Abbonamento gratis di 3 mesi a quest’applicazione pensata per bambini delle scuole elementari dagli 8 ai 12 anni.

FEM Didattica a Distanza. Corsi e compiti completamente gestibili online per integrare le lezioni a distanza degli insegnanti o da svolgere a casa per studenti e genitori.

PoK Scuola Digitale. Piattaforma di e-learning per le scuole superiori. L’offerta del sito comprende anche 1000 video-lezioni di esperti in più materie e discipline.

Contestoscuola.it. Sito collaborativo per la digitalizzazione di scuole dell’infanzia, elementari, medie e istituti di scuola secondaria di primo e secondo grado.

Carta 100 GIGA. 100 GB per 30 giorni per i tutti i clienti CoopVoce che aderiscono all’offerta.

Scopri subito l’elenco completo di servizi gratuiti inclusi nel Piano Nazionale per la Solidarietà Digitale: accedi alla risorsa.

Luca Parigi

Read Previous

Mobilità Docenti 2020, domande dal 28 marzo al 21 aprile

Read Next

Rientro a maggio o anno chiuso? La Scuola si interroga

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Most Popular

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: