Zone Rosse e Arancioni dal 6 aprile: la nuova collocazione delle regioni

Vinkmag ad

Riguardo alle prossime Zone Rosse e Arancioni andiamo a scoprire quale sarà la collocazione delle regioni dalla mattina di martedì 6 aprile 2021. Dal 3 al 5 aprile, infatti, l’Italia sarà in regime di Zona Rossa Nazionale, mentre dal giorno successivo al Lunedì dell’Angelo ogni regione verrà collocata nella fascia alta o media di criticità Covid in base ad alcuni parametri. Uno dei più ponderanti, ad esempio, è la soglia di 250 positivi su 100.000 abitanti. Per il giorno della vigilia, per Pasqua e per Pasquetta sarà possibile andare a fare visita a un familiare, parente o amico, una sola volta al giorno nell’arco di orario 05:00-22:00. Oltre quell’ora scatterà il coprifuoco serale che durerà fino alle ore 05:00 di mattina del giorno dopo.

Zone Rosse e Arancioni dal 6 aprile

Per le prossime collocazioni nelle Zone Rosse e Arancioni il Ministro della Salute, Roberto Speranza, ha firmato l’apposita ordinanza che entrerà in vigore dopo i 3 giorni di lockdown nazionale decisi per il weekend di Pasqua e Pasquetta.

Cogliendo l’occasione per ricordare che fino al 30 aprile non ci saranno Zone Gialle, dal nuovo monitoraggio ISS di ieri, venerdì 2 aprile, è emerso che da martedì 6 aprile 2021 Marche, Veneto e Provincia di Trento passeranno in Zona Arancione. Restano in questa fascia anche altri territori quali la provincia autonoma di Bolzano, Abruzzo, Umbria, Liguria, Molise, Basilicata, Sardegna e Sicilia

A causa dell’elevato tasso di incidenza maggiore a 250 casi per 100.000 abitanti, fino almeno al 13 aprile sono in Zona Rossa le seguenti regioni:

  • Valle d’Aosta (427 casi su 100mila)
  • Piemonte (337)
  • Friuli (331)
  • Puglia (319)
  • Emilia-Romagna (296)
  • Lombardia (269)
  • Toscana (264).

Calabria e Campania, infine, resteranno nella più alta fascia di criticità Covid almeno per altre due settimane per effetto di un indice Rt superiore a 1,25.

Luca Parigi

Luca Parigi

Read Previous

Scuola in presenza fino alla prima media dal 7 aprile

Read Next

Mascherina obbligatoria a scuola per i bambini con meno di 12 anni

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Most Popular