Mobilità Docenti di Religione Cattolica: oggi 26 aprile ultimo giorno per le domande

Vinkmag ad

Per la mobilità dei docenti di religione cattolica oggi, lunedì 26 aprile, rappresenta l’ultimo giorno utile per l’invio delle domande. Le istanze dovranno essere presentate in modalità cartacea e gli esiti dei movimenti saranno resi noti il 14 giugno 2021. Le indicazioni per gli IRC sono incluse nella specifica Ordinanza Ministeriale 107 del 29 marzo 2021. Nel prossimo futuro chi volesse presentare una richiesta di revoca dovrà farlo entro e non oltre il 4 giugno.

Domande di mobilità per IRC (Insegnanti di Religione Cattolica)

Per avanzare le loro domande di mobilità gli Insegnanti di Religione Cattolica, indicati più brevemente con l’acronimo IRC, devono compiere essenzialmente due azioni: presentare la domanda all’Ufficio Scolastico Regionale e al dirigente della scuola presso la quale stanno prestando servizio.

A tale riguardo l’istanza deve essere presentata usando gli appositi modelli e deve essere corredata di tutta la documentazione utile.

In questa sede è opportuno anche ricordare che l’organico dei docenti di religione cattolica è organizzato su scala regionale e articolato in fasce territoriali diocesane. Gli insegnanti vengono collocati nelle varie scuole in base a un accordo tra l’USR e l’Ordinario diocesano di competenza. L’assegnazione di sede in questione, poi, viene confermata annualmente.

Mobilità in altra diocesi: condizioni e requisiti

Per il trasferimento in una diocesi diversa ubicata nella stessa regione, gli IRC devono aver maturato almeno due anni di anzianità giuridica di servizio in ruolo.

Per il trasferimento in un’altra regione, invece, gli IRC devono aver maturato almeno tre anni di anzianità giuridica di servizio in ruolo.

Vincenzo Schirripa

Vincenzo Schirripa

Read Previous

Rientro a scuola 26 aprile: da oggi in classe oltre 7.5 milioni di studenti

Read Next

Scuola Estate 2021: pronti 500 milioni di Euro

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Most Popular