Interrogazione Orale Esami Terza Media 2021: durata e modalità del colloquio

Vinkmag ad

Gli esami di Terza Media 2021 prevedono lo svolgimento di un’unica prova orale. L’interrogazione prende il via dalla discussione di un elaborato che gli studenti dovevano consegnare entro la data del 7 giugno. Tale lavoro didattico consiste nella trattazione multidisciplinare di un argomento concertato con il consiglio di classe. Per la realizzazione dell’elaborato gli alunni hanno avuto a disposizione circa un mese. A questo punto vediamo quali saranno gli altri temi del colloquio, la sua durata media e le modalità di espletamento didattico dello stesso.

Temi e durata dell’interrogazione orale per gli Esami di Terza Media 2021

Il colloquio orale per gli esami di Terza Media 2021 deve servire a constatare che lo studente ha sviluppato delle adeguate capacità di argomentazione, problem solving, logica, riflessione e pensiero critico.

Riguardo agli argomenti, l’interrogazione viene sviluppata per valutare le capacità maturate dall’alunno in tema di:

  • Lingua e letteratura italiana;
  • Conoscenze logico matematiche;
  • Apprendimento delle lingue straniere;
  • Nozioni di Educazione Civica.

I ragazzi che frequentano delle scuole a indirizzo musicale svolgeranno anche una prova pratica di strumento.

Per quanto concerne il tempo di esposizione, per ogni candidato la durata dell’orale per gli esami di Terza Media 2021 dovrà essere di circa 30-40 minuti.

Le varie istituzioni scolastiche possono definire autonomamente il calendario delle interrogazioni ma le stesse dovranno necessariamente svolgersi tra la fine delle lezioni e il 30 giugno 2021

Altre disposizioni in merito sono contenute nell’apposita Ordinanza Ministeriale 52/2021.

Luca Parigi

Read Previous

Mobilità 2021: disponibilità su posti comuni e di sostegno

Read Next

A settembre 2021 rientro a scuola con la mascherina

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Most Popular