Concorso Docenti AFAM 2021: bando per soli titoli per graduatorie nazionali

Vinkmag ad

Il Ministero dell’Università e della Ricerca ha pubblicato il bando per il Concorso Docenti AFAM 2021. La selezione sarà per soli titoli e servirà a definire le graduatorie nazionali per le assunzioni relative agli istituti di alta formazione artistica, musicale e coreutica. Le liste, in altre parole, saranno utili per le assegnazioni di incarichi lavorativi a tempo indeterminato e determinato. La domanda va presentata online entro il 19 luglio.

Concorso Docenti AFAM 2021: a cosa serve

Il concorso AFAM per docenti 2021 serve a organizzare graduatorie nazionali per l’insegnamento negli Istituti di alta formazione artistica, musicale e coreutica.
Gli elenchi derivanti da questa procedura concorsuale per soli titoli saranno usati in subordine alle vigenti graduatorie nazionali.

Requisiti

Hanno diritto di partecipare al concorso per docenti AFAM tutti coloro che sono in possesso dei seguenti requisiti:

  • Cittadinanza italiana o di un Paese UE;
  • Età minima di 18 anni;
  • Possesso dei diritti civili e politici;
  • Non essere stati esclusi dall’elettorato attivo;
  • Non essere stati destituiti o dispensati dall’impiego presso una PA per rendimento insufficiente;
  • Non essere dichiarati decaduti da un impiego pubblico per averlo conseguito producendo documenti falsi o viziati da invalidità non sanabile.
  • Non essere titolari di contratto a tempo indeterminato nelle Istituzioni statali di cui all’articolo 1 della legge 21 dicembre 1999, n. 508 (Accademie di belle arti, Accademia nazionale di danza, Accademia nazionale di arte drammatica, Istituti superiori per le industrie artistiche – ISIA, Conservatori di musica e Istituti musicali pareggiati);
  • Avere superato un concorso selettivo ai fini dell’inclusione nelle graduatorie di Istituto per il settore artistico disciplinare per il quale presentano domanda;
  • Avere maturato almeno 3 anni accademici di insegnamento, anche non continuativi, presso gli Istituti statali AFAM, tra il 1° novembre 2013 e il 31 ottobre 2021, nei corsi previsti dall’articolo 3 del regolamento di cui al decreto del Presidente della Repubblica 8 luglio 2005, n. 212, e nei percorsi formativi di cui all’articolo 3, comma 3 del regolamento di cui al decreto MIUR 10 settembre 2010, n. 249;
  • Non essere già presenti in graduatorie nazionali per titoli o in quelle di cui all’art. 19, comma 2, del decreto-legge 12 settembre 2013, n. 104, convertito, con modificazioni, dalla legge 8 novembre 2013, n. 128, e al decreto ministeriale 14 agosto 2018 (prot. n. 597) utili per le assunzioni a tempo indeterminato e determinato nelle Istituzioni dell’alta formazione artistica musicale e coreutica, per lo stesso settore artistico disciplinare e medesima fascia, eccetto che nel caso di dichiarazione di voler decadere dalle stesse o dell’inserimento con riserva dell’esito del contenzioso;

Graduatorie

Le graduatorie nazionali relative al concorso per docenti AFAM in questione saranno pubblicate in base alle seguenti date:

  • 13 settembre – pubblicazione delle graduatorie provvisorie sul sito Web del MIUR (Sezione AFAM), sul portale afam.miur.it e sui siti degli istituti sedi delle Commissioni;
  • entro il 20 settembre – presentazione dei reclami da parte dei candidati;
  • entro il 27 settembre – possibile rettifica delle graduatorie;
  • entro il 6 ottobre – pubblicazione delle graduatorie definitive sul sito Web del MIUR (Sezione AFAM) e sul portale afam.miur.it.

Invio delle domande online

Le domande di partecipazione al concorso docenti AFAM 2021 devono essere redatte utilizzando l’apposito modello e inviate, tramite l’apposita procedura online, entro 30 giorni a partire dalle ore 10.00 del giorno seguente alla pubblicazione dell’avviso pubblico sulla Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana, IV serie speciale, Concorsi ed Esami, avvenuta il 18 giugno.

Leggi il bando completo.

Vincenzo Schirripa

Vincenzo Schirripa

Read Previous

Docenti, autorizzate dal Mef 70mila immissioni in ruolo ma ci sono dei dubbi

Read Next

Certificazioni Linguistiche approvate dal Ministero dell’Istruzione: aggiornamento giugno 2021

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Most Popular