Pndgc, la piattaforma per il controllo del Green Pass in funzione dal 13 settembre

Vinkmag ad

Si chiama Pndgc la piattaforma per il controllo automatizzato del Green Pass che entrerà in funzione da lunedì 13 settembre 2021. Fino a quella data non è escluso che il servizio possa assumere una nuova denominazione, ma almeno per il momento verrà utilizzato l’acronimo di Piattaforma Nazionale Digital Green Certificate. Il servizio è stato ideato per snellire le verifiche dei certificati verdi e per non ingolfare gli accessi nelle varie istituzioni scolastiche.

La piattaforma Pndgc per il controllo automatizzato del Green Pass

La piattaforma Pndgc è realizzata da Sogei e farà incrociare i dati sanitari relativi al rilascio del certificato verde con il sistema SIDI del Ministero dell’Istruzione.

Dal punto di vista pratico, ovvero dei controlli effettuati dalle scuole, le segreterie scolastiche potranno disporre sullo screen di una interfaccia alla quale sarà possibile accedere attraverso il codice meccanografico dell’istituto.

Sullo schermo verrà poi prodotta la lista del corpo docente e del personale ATA più o meno in regola con la presentazione e lo stato di validità del Green Pass.

Giovedì 9 settembre intanto è attesa la nuova cabina di regia per la discussioni temi quali lo stesso Green Pass, l’utilizzo di mascherine a scuola e le modalità di smart working.

Già detto del Green Pass, per il lavoro da casa il Ministro della Pubblica Amministrazione Renato Brunetta ha detto che non verrà abolito, ma potrebbe rimanere per una ragione percentuale intorno al 15%. I dispositivi di protezione, invece, potrebbero essere abbassati nelle classi nelle quali tutti i componenti risultino essere vaccinati.

Vincenzo Schirripa

Read Previous

Supplenze ATA Covid 2021, nessuna proroga e nomine fino al 30 dicembre

Read Next

Caos Supplenze GPS, i sindacati chiedono un incontro chiarificatore

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Most Popular