Valorizzazione delle eccellenze per l’anno scolastico 2021/22

Vinkmag ad

Il Programma di Valorizzazione delle eccellenze per l’anno scolastico 2021/2022 individua i progetti e le modalità di riconoscimento dei livelli di eccellenza raggiunti dagli studenti delle scuole superiori, statali e paritarie. Gli studenti degli istituti secondari di secondo grado che ottengono il voto di 100 e lode all’esame di Maturità e quelli che conseguono ottimi risultati nelle competizioni scolastiche elencate nel D. M. n. 223 del 2021 fruiscono di premi e riconoscimenti.
I nominativi, previo consenso degli interessati, vengono pubblicati nell’Albo nazionale delle eccellenze, secondo quanto stabilito dall’art. 7 del d.lgs. 29 dicembre 2007, n. 262.

Valorizzazione delle eccellenze per l’anno scolastico 2021/22: incentivi e premi

Gli incentivi per gli studenti delle scuole superiori italiane e le scuole italiane all’estero, di tipo statale e paritario, e gli importi corrispondenti ai vari tipi di premio sono definiti successivamente alle operazioni di rilevazione degli esiti degli esami di Maturità e degli esiti delle competizioni, nazionali e internazionali.

I relativi fondi vengono assegnati agli istituti scolastici frequentati dagli alunni meritevoli con la finalità che il premio possa offrire visibilità nell’intera comunità scolastica e rappresentare un esempio concreto di riconoscimento del merito. In altri termini, le risorse devono servire a far emergere la qualità degli insegnamenti condotti nell’istituto e spronare i ragazzi che lo frequentano a ottenere risultati scolastici sempre migliori.

Al riguardo è bene ricordare che gli incentivi economici appannaggio degli studenti meritevoli non sono soggetti a tassazione (Agenzia delle Entrate, Risoluzione n. 280 del 25/11/2009).

Altre borse di studio con Campus sull’educazione finanziaria saranno assegnate agli studenti partecipanti al progetto “I Fuoriclasse della Scuola” previsto dal Protocollo d’intesa siglato nel 2020 tra il Ministero dell’Istruzione e FEduF.

Leggi la circolare completa.

Luca Parigi

Read Previous

Tutti i docenti in cattedra per l’inizio dell’anno: la soddisfazione del ministro Bianchi

Read Next

Docenti senza Green Pass: multe da 400 a 1000 Euro

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Most Popular