Organico Covid dopo il 31 dicembre 2021: c’è la possibilità di prolungare i contratti

Vinkmag ad

Per l’eventuale durata degli incarichi dell’organico Covid dopo il 31 dicembre 2021 c’è la possibilità che i contratti dei supplenti assunti per l’emergenza sanitaria possano prolungarsi dopo tale data. Per i sindacati scuola il contratto delle supplenze di docenti e ATA operanti nelle scuole per tale scopo deve essere prolungato fino al termine del 30 giugno 2022. Dal canto suo il Ministero dell’Istruzione ha ribadito l’impegno a sostenere in sede di approvazione della legge di bilancio 2022 il suddetto allungamento contrattuale.

Organico Covid in carica oltre la fine del 2021

A questo punto non è affatto da escludersi che i contratti dell’organico Covid possano essere prolungati fino alla conclusione dell’anno scolastico 2021/22.

Di sicuro, allo stato attuale delle cose è probabile che molte supplenze di docenti e ATA perfezionate per fronteggiare l’emergenza sanitaria possano essere prolungate almeno di qualche mese.

In effetti, pensare che tali assunzioni possano ridursi solo a un periodo di 2/3 mesi quando in Italia il quadro pandemico ha ancora da risolversi appare piuttosto riduttivo e rischioso.

C’è però da tenere conto del fatto che dall’inizio alcune classi sono andate in quarantena, ma i contagi non hanno ripetuto il balzo dell’anno scorso. A settembre partivamo da numeri più alti rispetto all’anno scorso, ma la curva ora appare in decrescita invece che in ascesa.

L’anno scorso agli inizi di ottobre la curva dei contagi iniziava a risalire fino a raggiungere un picco di 40.902 casi in data 13 novembre. Adesso il trend è addirittura in calo, siamo quasi a meno di 3.000 casi giornalieri, e questo fan ben sperare per una definitiva soluzione di questa pandemia che da oltre un anno e mezzo sta sconvolgendo tutto il mondo.

Luca Parigi

Read Previous

Festival della Sociologia a Narni 2021: 7, 8, 9 ottobre

Read Next

Concorsi Scuola 2021: censimento delle aule informatiche

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Most Popular