Nuovo concorso materie STEM: 6.000 posti disponibili per varie classi di concorso

Vinkmag ad

Il nuovo concorso per materie STEM prevede 6.000 posti disponibili per varie classi di concorso riguardanti le discipline scientifiche e matematiche. Per il momento è stata presentata la bozza del decreto interministeriale nella quale è indicato lo svolgimento in modalità “semplificata” come da disposizione del decreto sostegni-bis dello scorso luglio. Vediamo i posti che saranno assegnati per ogni classe di concorso.

Nuovo concorso materie STEM: disponibili oltre 6.000 posti

Per la precisione, il nuovo concorso per materie STEM assegnerà 6.333 posti così ripartiti:

  • A020 – Fisica: 376 posti
  • A026 – Matematica: 1098 posti
  • A027 – Matematica e Fisica: 1568 posti
  • A028 – Matematica e Scienze: 2075 posti
  • A041 – Scienze e Tecnologie Informatiche: 1216 posti

Lo svolgimento e la semplificazione delle prove concorsuali non incontra il giudizio favorevole del sindacato ANIEF per il quale andrebbe ripristinato il doppio canale.

Al riguardo, il presidente Marcello Pacifico dice: “Lo strumento del concorso ordinario o straordinario che sia, ha mostrato in questi anni tutta la propria insufficienza per risolvere il problema del precariato e garantire alle scuole i docenti di cui hanno bisogno. Bisogna rilanciare immediatamente il doppio canale e ripristinare i percorsi abilitanti o il sistema non reggerà ancora a lungo. Se vogliamo un sistema scolastico efficace, il primo passo è stabilizzare il personale e limitare il ricorso a contratti TD alla sola sostituzione dei titolari assenti e non – come avviene oggi – per la copertura dei posti vacanti in organico. La riforma del reclutamento è uno degli snodi centrali del PNRR, una riforma che davvero potrà portare la scuola italiana in Europa. Non c’è tempo da perdere, se non si interviene subito si mette a rischio il futuro del Paese”.

Vincenzo Schirripa

Read Previous

Sciopero Nazionale 12 novembre 2021 indetto da SAESE

Read Next

Scuole Paritarie, 50 milioni di fondi Covid: le assegnazioni per ogni regione

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Most Popular