Sciopero Scuola Venerdì 10 dicembre 2021: anche i Dsga aderiscono alla protesta

Vinkmag ad

Lo Sciopero Scuola in programma per la giornata di venerdì 10 dicembre 2021 registra anche la nuova adesione dei Dsga. Al proposito ricordiamo che la protesta è stata indetta dalle principali sigle sindacali scolastiche, FLC CGIL, UIL Scuola, GILDA, SNALS, COBAS, CUB, sulla base di varie motivazioni. Tra le tante ragioni addotte, la manifestazione vuole sicuramente servire per protestare contro una condizione economica dei docenti che continua a essere inadeguata e tra le peggiori del continente europeo.

Sciopero Scuola 10 dicembre: partecipano anche i Dsga

Anche il Sindacato AIDA dei DSGA, quindi, ha comunicato di aderire allo sciopero scuola di venerdì 10 dicembre 2021.

Le motivazioni a sostegno dei lavoratori scolastici impiegati come direttori dei servizi generali e amministrativi sono le seguenti:

  • Riconoscimento del DSGA quale figura scolastica di elevata qualificazione come previsto dall’art. 3 DECRETO-LEGGE 9 giugno 2021, n. 80;
  • Superamento del blocco di 5 anni ai fini della mobilità dei Dsga neo assunti;
  • Valorizzazione professionale del personale amministrativo, tecnico e ausiliario (ATA);
  • Revisione dei profili Ata al fine della attuazione del profilo di coordinatore C.

Ovviamente l’adesione allo sciopero da parte dei Dsga ha riscontrato il pieno appoggio da parte degli altri sindacati che hanno organizzato l’evento.

Dopo questa manifestazione in programma per il secondo venerdì dicembrino, il prossimo sciopero di rilievo sarà quello organizzato per la data di giovedì 16 dicembre. La manifestazione è stata indetta contro la manovra economica e coinvolgerà vari comparti del pubblico impiego.

Luca Parigi

Read Previous

Obbligo vaccinale a scuola dal 15 dicembre: il Ministero invia la circolare

Read Next

Bando Inps Sussidi Scuola 2020/21, domande entro il 31 dicembre

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Most Popular