Decreto Festività Natalizie 2021: tutte le misure dal Capodanno al Green Pass

Vinkmag ad

Giovedì 23 dicembre 2021 il Consiglio dei Ministri, riunitosi a Palazzo Chigi, ha approvato il Decreto Festività Natalizie 2021 con il varo di nuove misure anti-Covid. L’incontro è avvenuto dopo le riunioni della cabina di regia svolte durante la mattina e il pomeriggio. Dal divieto di organizzare eventi di Capodanno nelle piazze, alla diminuzione di durata del Green pass, i punti che vanno a formare il documento sono una decina.

Le misure anti-Covid del Decreto Festività Natalizie 2021

Di seguito, punto per punto, andiamo a scoprire quali sono le nuove misure anti-Covid contenute nel Decreto Festività Natalizie 2021.

Green Pass rafforzato nei bar. Dal 30 dicembre 2021 al 31 marzo 2022 sarà necessario presentare il Green pass rafforzato in bar, ristoranti e locali al chiuso anche per consumazioni al banco. Con il solo tampone negativo sarà possibile consumare solo nei tavolini all’aperto.

Musei e palestre. Anche per entrare in musei, siti culturali, piscine, centri benessere, stabilimenti termali, circoli sociali e ricreativi, sale gioco, sale bingo e casinò sarà necessario averre il Super Green Pass.

Feste all’aperto. Fino al 31 gennaio 2022 viene istituito il divieto di organizzare eventi che possano originare assembramenti all’aperto. La misura in questione è stata fissata soprattutto per uniformare a livello nazionale l’annullamento delle feste pubbliche dell’Ultimo dell’Anno.

Discoteche. Di cui al punto precedente. Fino alla data del 31 gennaio 2022 le attività di sale da ballo, discoteche ed esercizi simili saranno chiuse.

Durata del Green Pass. Dal 1° febbraio Il Decreto Festività Natalizie 2021 riduce da 9 a 6 mesi la durata del Green Pass. Il possibile richiamo della terza dose passa da 5 a 4 mesi.

Obbligo di mascherina all’aperto e di Ffp2 per spettacoli, stadi e trasporti. Fino alla data del 31 gennaio 2022 viene istituito l’obbligo di usare le mascherine anche nei luoghi all’aperto e pure in zona bianca. Per gli spettacoli, le manifestazioni sportive e l’uso di mezzi pubblici è introdotto l’obbligo di indossare i dispositivi di tipo Ffp2.

Per tutte le altre misure rimandiamo al Comunicato Stampa pubblicato sul sito del Governo: https://www.governo.it/it/articolo/comunicato-stampa-del-consiglio-dei-ministri-n-52/18900

Vincenzo Schirripa

Read Previous

MAD, la messa a disposizione possibile mezzo per le supplenze di inizio 2022

Read Next

Legge di Bilancio, nullaosta del Senato con 215 voti: le misure per la Scuola

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Most Popular