Rientro a scuola in Abruzzo il 10 gennaio: screening dal 7 al 9

Vinkmag ad

Il rientro a scuola in Abruzzo dopo le vacanze natalizie avverrà lunedì 10 gennaio 2022. La decisione è stabilita da un’ordinanza a carattere regionale che allunga la pausa delle attività didattiche ai giorni 7 e 8 gennaio. La comunicazione arriva dall’assessore regionale all’Istruzione dell’Abruzzo Pietro Quaresimale. Prima del ritorno in classe verrà lanciata una campagna di screening straordinario che interesserà le scuole di ogni ordine e grado, nei giorni che vanno dal 7 al 9 gennaio. La procedura avverrà attraverso l’effettuazione di test antigenici rapidi di ultima generazione a cura delle ASL.

Slitta di qualche giorno il rientro a scuola in Abruzzo

Ormai è ufficiale: nel gennaio 2022 il ritorno sui banchi in Abruzzo successivo alle vacanze di Natale non avverrà il giorno dopo la Befana ma il 10 gennaio.

L’assessore regionale, Pietro Quaresimale, sostiene che il provvedimento in questione si è reso necessario dopo un’oggettiva valutazione dell’andamento dell’attuale situazione sanitaria. Purtroppo gli ultimi dati fanno emergere un quadro nazionale che merita la massima attenzione in fatto di sicurezza e prevenzione anti-contagio.

Per recuperare questa dilazione temporale è previsto il regolare svolgimento delle lezioni in aula nella data del 1 marzo 2022, giorno nel quale era stata preventivata una pausa didattica in concomitanza con il Carnevale.

In altre parole, i giorni di venerdì 7 e sabato 8 gennaio (il 9 è domenica) saranno parzialmente recuperati il primo giorno del mese di marzo.

Vincenzo Schirripa

Read Previous

Borse di studio INPS per ITS da 4.000 mila euro: domande al via dal 25 gennaio

Read Next

Ritorno a scuola, Zaia: “In caso di peggioramento dei contagi riapertura a febbraio”

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Most Popular