Concorso dirigenti scolastici per l’Estero 2022: bando in Gazzetta Ufficiale

Vinkmag ad

È stato pubblicato nella Gazzetta Ufficiale il bando per il Concorso dirigenti scolastici per l’Estero 2022. I posti vengono pubblicati ogni anno sul sito del MAECI e del MI e possono essere aggiornati in base a situazioni contingenti. Vediamo i requisiti per la partecipazione a questa procedura concorsuale. Tra questi l’anzianità di servizio in ruolo nel territorio metropolitano e il logico possesso di certificazioni linguistiche in base al Quadro Comune Europeo di Riferimento.

Requisiti per il Concorso Dirigenti Scolastici Estero 2022

Alle prove del Concorso Dirigenti Scolastici Estero 2022 possono partecipare tutti coloro che svolgono questo ruolo nelle scuole italiane statali, con contratto a tempo indeterminato, e che al momento della domanda abbiano maturato, successivamente al periodo di prova, un servizio di minimo 3 anni in territorio metropolitano. Il presente anno scolastico non rientra nel conteggio.

Oltre a questo i candidati devono avere:

una certificazione di conoscenza delle lingue per le quali si partecipa non inferiore al livello B2 del QCER, rilasciata da uno degli enti certificatori di cui al decreto del direttore generale per gli affari internazionali del Miur del 12/07/2012, n. 10899 e successive modificazioni. Ai sensi dell’art. 4 del decreto ministeriale del 7/3/2012, n. 3889 «e’ valutato corrispondente con i livelli C1 del QCER il possesso di laurea magistrale nella relativa lingua straniera»;

partecipato ad almeno un’attività di formazione della durata non minore di 25 ore, organizzata da soggetti accreditati dal Ministero dell’Istruzione ai sensi della direttiva del 21/03/2016, n. 170 su temi riguardanti l’intercultura, l’internazionalizzazione o il management.

Altri requisiti sono:

non essere stato reso a prestare servizio in ruoli metropolitani nel corso di un precedente periodo all’estero per incompatibilità di permanenza nella sede assegnata per motivi imputabili all’interessato/a;

non essere stato colpito da provvedimenti disciplinari superiori alla censura e non aver ottenuto la riabilitazione.

Leggi il bando completo

Luca Parigi

Read Previous

Decreto Riaperture, dal 1° maggio accesso a scuola senza Green Pass per i genitori

Read Next

Convegno online Educare alla pace per ripudiare la guerra: 4 aprile 2022

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Most Popular