Corsi Singoli Universitari Online per esami, concorsi e CFU

Vinkmag ad

Frequentare dei Corsi Singoli Universitari Online è molto utile per più di una finalità e può servire ad aprire molte porte professionali. Molti si chiedono cosa sono, a cosa servono e quanto costano e noi cercheremo di rispondere a tutte le domande. Iniziamo col dire che, a livello generale, consistono di singoli insegnamenti presenti nei piani di studio dei vari Corsi di laurea, che è possibile frequentare per sostenere un esame finale e ottenere crediti formativi universitari. La prossima Riforma del Reclutamento Docenti renderà molto importante partecipare a questi corsi per aumentare la qualità del proprio curriculum, ma la loro frequenza può rivelarsi di basilare importanza anche per partecipare alle varie procedure concorsuali.

Corsi Singoli Universitari: a chi si rivolgono e come iscriversi

Per specificare a chi si rivolgono, come si svolgono e come iscriversi ai Corsi Singoli Universitari ci rifacciamo alla proposta del noto piano studi Formacenter che propone iscrizioni sempre aperte.

Riguardo ai destinatari, possono effettuare l’iscrizione ai corsi singoli di insegnamento i laureati e diplomati di scuole superiori.

Per quanto concerne la frequenza, questi corsi sono erogati in modalità telematica e quindi possono essere fruiti comodamente dalla propria abitazione.

La domanda d’iscrizione deve essere corredata da una marca da bollo da 16 euro e deve contenere la seguente documentazione cartacea:

  • Diploma di Laurea in originale o copia autenticata o autocertificazione;
  • 2 foto formato tessera identiche, firmate sul retro;
  • Fotocopia in carta semplice di un documento di identità e del codice fiscale, eseguita fronte-retro;

Il titolo di studio è rilasciato da Università legalmente riconosciute a livello nazionale.

Per costi e ogni altra informazione visita la pagina dei Corsi Singoli Universitari Online di Formacenter: https://www.formacenter.it/corsi.php?id=8&n=corsi-singoli

Luca Parigi

Read Previous

PNRR e transizione digitale delle scuole: migrazione al cloud e siti web

Read Next

Concorso straordinario bis chiuso ai docenti paritari

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Most Popular