Calendario Scolastico 2022/23: quando inizia la scuola in alcune regioni

Vinkmag ad

Scopriamo il Calendario Scolastico 2022/23 e quando inizia la scuola in alcune regioni italiane nel prossimo mese di settembre. I primi a rientrare saranno gli studenti di Bolzano che udiranno la prima campanella il 5 settembre. Al momento siamo in attesa di altre date perché, attraverso delle proprie delibere, le varie Regioni decidono autonomamente l’inizio e la fine di un’annata scolastica. Qualunque siano i giorni in cui suoneranno le prime e le ultime campanelle nelle varie scuole, le attività didattiche di un anno scolastico devono svolgersi per almeno 200 giorni.

Calendario Scolastico 2022/23: le prime date di inizio scuola

A seguire le regioni italiane che hanno già deliberato sulla data di inizio del prossimo anno scolastico 2022/23.

  • Bolzano: 5 settembre
  • Lombardia: 12 settembre
  • Trento: 12 settembre
  • Veneto: 12 settembre
  • Friuli Venezia Giulia: 12 settembre
  • Marche: 14 settembre
  • Molise: 14 settembre
  • Puglia: 14 settembre
  • Toscana: 15 settembre

È prevedibile che in alcune regioni a forte vocazione turistica l’inizio delle lezioni possa essere fissato in una data compresa tra il 14 e il 20 settembre.

Due esempi sono la Puglia e la Toscana che inizieranno le attività didattiche a metà mese per sfruttare tutte le potenzialità vacanziere offerte dalla stagione estiva.

Altre regioni che potrebbero operare in tal senso sono la Sicilia e la Sardegna, ma per riconoscere la bontà di quanto appena detto non resta che aspettare le loro comunicazioni.

Di sicuro, negli anni scorsi, alcune Regioni avevano addirittura chiesto di ripristinare la data di inizio scuola al 1° ottobre come avveniva una volta.

Luca Parigi

Read Previous

Carta Docente ai Precari: arriva il Sì della Corte di Giustizia Europea

Read Next

Sciopero Scuola del 30 maggio: motivi e nota congiunta dei sindacati

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Most Popular

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: