Bonus 200 Euro a precari scuola e supplenti Covid: modalità per ottenerlo

Vinkmag ad

Con una nota dedicata il Ministero dell’Istruzione ha ufficializzato l’erogazione del Bonus 200 Euro ai precari scuola e ai supplenti Covid con contratto scaduto contratto entro il mese di giugno 2022. Per richiedere il buono previsto dal Decreto Aiuti le predette categorie devono presentare una domanda sul sito dell’INPS entro il 31 ottobre 2022 secondo le istruzioni stabilite nella circolare n. 73 del 24 giugno 2022.

Bonus 200 Euro: come presentare la domanda sul sito dell’Inps

Per richiedere il Bonus da 200 Euro i precari scuola e i supplenti Covid devono accedere al sito dell’Inps con SPID, CIE o CNS.

Entrati sul sito è necessario selezionare la voce “Prestazioni e servizi” e successivamente la sezione “Servizi”.

Da questo campo premere su “Punti d’accesso alle prestazioni non pensionistiche”, selezionare la categoria lavorativa di appartenenza e procedere alla compilazione e all’invio della domanda.

Per altre informazioni in merito è possibile contattare il Contact Center dell’INPS, al numero telefonico 803164 da rete fissa o al numero 06/164164 per le chiamate da dispositivi mobili.

In alternativa è sempre possibile richiedere l’assistenza di un patronato o di un Caf.

Sito Web Inps: https://www.inps.it/

Luca Parigi

Read Previous

Scuola, PNRR, ITS: le nuove dichiarazioni del ministro Bianchi

Read Next

Assunzioni dirigenti scolastici 2022: domande dal 9 al 12 agosto

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Most Popular

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: