Esaurimento Graduatorie GPS E GI: supplenze successive da MAD

Vinkmag ad

Dopo l’esaurimento delle Graduatorie GPS E GI le supplenze successive vengono assegnate dalle dirigenze scolastiche considerando le MAD pervenute ai loro istituti. Le cosiddette messe a disposizione consistono di autocandidature di aspiranti docenti che le scuole utilizzano per assegnare supplenze brevi, temporanee, incarichi di sostituzione per malattie e maternità, ma anche supplenze al 30 giugno e al 31 agosto, qualora si verifichino incapienze delle Graduatorie ad Esaurimento, delle Graduatorie Provinciali per le Supplenze e delle liste di istituto locali e viciniori.

Supplenze da MAD dopo l’esaurimento delle graduatorie

Dopo alcune settimane dall’inizio del nuovo anno scolastico inviare una Mad da parte di un aspirante docente può rappresentare un valido mezzo per vedersi assegnare un ruolo di supplenza.

Per completezza di informazione, comunque, è bene sapere che una messa a disposizione può essere inviata tanto da coloro che ambiscono a ricoprire ruoli di docenza per posti comuni o di sostegno, ma anche da chi è in cerca un’assegnazione per entrare a far parte del personale ATA.

In poche parole, un’autocandidatura di questo tipo può essere presentata tanto da potenziali insegnanti che da chi si propone per un incarico di collaboratore scolastico.

Il ricorso alle MAD è anche disciplinato dall’ordinanza ministeriale n. 112/2022 nel quale viene fatto invito ai dirigenti scolastici di ricorrere alle messe a disposizione in caso di incapienza delle varie graduatorie docenti (GaE, GPS, GI).

Nel predetto documento si legge che: “Fermo restando quanto previsto dall’articolo 2, commi 5 e 6, in caso di esaurimento delle graduatorie di istituto il dirigente scolastico conferisce la supplenza all’aspirante che ha manifestato la propria disponibilità e che non sia inserito in alcuna graduatoria della stessa o di altra provincia, individuandolo prioritariamente tra coloro che hanno conseguito il titolo di studio previsto o, in subordine, che lo stanno conseguendo”.

Per inviare una MAD o per avere tutte le informazioni necessarie per l’inoltro di una messa a disposizione visitare il sito Madscuola.it.

Luca Parigi

Read Previous

Modello 730/2022 Redditi 2021: il 30 settembre ultimo giorno per la presentazione

Read Next

Docenti Anno Scolastico 2022/23: 684.600 per posti comuni, 186.205 per il sostegno

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Most Popular

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: