Concorso per personale ATA, i posti disponibili provincia per provincia

Vinkmag ad

Tra i prossimi concorsi scuola c’è anche il concorso per personale ATA che viene bandito per l’assunzione di oltre 11.000 collaboratori scolastici. Tale prova viene istituita in un’ottica di internalizzazione dei servizi di pulizia ed è rivolta a soggetti che abbiano in curriculum uno stato di servizio decennale in imprese di sanificazione operanti negli istituti scolastici. Scopriamo quindi quali sono i posti disponibili provincia per provincia. Anticipiamo la lettura dei dati dicendo che la provincia nella quale sono previste più assunzioni è la Campania, con 2.563 posti, mentre la provincia nella quale ne saranno effettuate di meno è il Molise con 82 posti.

L’espletamento della procedura di selezione di personale ATA

La procedura selettiva per personale amministrativo, tecnico e ausiliario sarà svolta da ogni Ufficio scolastico regionale a livello provinciale.

Il candidato può effettuare domanda per la provincia in cui sono ubicate la scuola (o le scuole) nelle quali sta prestando servizio al momento della presentazione della domanda stessa.

A tale riguardo, infatti, va ricordato che la procedura concorsuale è riservata a lavoratori di imprese di pulizia con 10 anni di servizio, inclusi gli anni 2018 e 2019.

La scadenza per effettuare l’iscrizione alla prova selettiva in questione è il 31 dicembre 2019. Il giorno prima, invece, i lavoratori della scuola interessati dovranno presentare domanda per il collocamento in pensione 2020.

I posti disponibili per ogni provincia

Il prossimo concorso per personale ATA, provincia per provincia, assegnerà i seguenti posti:

  • Abruzzo: 386
  • Basilicata: 162
  • Calabria: 612
  • Campania: 2.536
  • Emilia Romagna: 550
  • Friuli Venezia Giulia: 40
  • Lazio: 1.728
  • Liguria: 128
  • Lombardia: 392
  • Marche: 259
  • Molise: 82
  • Piemonte: 498
  • Puglia: 1.611
  • Sardegna: 205
  • Sicilia: 952
  • Toscana: 595
  • Umbria: 179
  • Veneto: 348

Totale: 11.263

Leggi subito il bando di concorso sul sito del Ministero dell’Istruzione dell’Università e della Ricerca: guarda e /o scarica il PDF.

Vincenzo Schirripa

Read Previous

Piano di edilizia scolastica BEI: lunedì 16 dicembre la presentazione al Miur

Read Next

Obbligo di 5 anni nella stessa scuola per i docenti assunti nel 2020/2021

2 Comments

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Most Popular