Assegnazioni provvisorie e utilizzazioni ATA 2022: invio domande dal 27 giugno

Vinkmag ad

Per le assegnazioni provvisorie e utilizzazioni ATA 2022 l’invio delle domande sarà possibile dalla data del 27 giugno. Oggi, lunedì 20 giugno, la medesima possibilità si è aperta per i docenti. Per effetto di un incontro tra Ministero dell’Istruzione e sindacati, quindi, anche quest’anno gli insegnanti e i dipendenti del comparto amministrativo tecnico e ausiliario potranno chiedere di essere riavvicinati a casa. Più nei dettagli, l’intesa tra i rappresentanti ministeriali e sindacali è stata siglata giovedì 16 giugno 2022 e proroga le disposizioni del CNNI sottoscritto in data 8 luglio 2020 anche per l’anno scolastico 2022/23.

Presentazione delle domande online per docenti

Per la presentazione telematica delle istanze di utilizzazione e assegnazione provvisoria i docenti devono avvalersi della piattaforma Web Istanze On Line.

L’accesso al backend del portale è possibile utilizzando le credenziali SPID (Sistema Pubblico di Identità Digitale) o CIE (Carta di Identità Elettronica).

Le domande prodotte e inviate saranno considerate e valutate dagli Uffici scolastici territoriali di riferimento a partire dalla data del 7 luglio.

Domande del personale ATA

Le domande di utilizzazione e di assegnazione provvisoria del personale ATA dovranno essere presentate nel lasso di tempo compreso dal 27 giugno all’11 luglio 2022.

Le istanze dovranno essere presentate attraverso il modello di domanda che verrà pubblicato nella sezione Mobilità del sito Web del Ministero dell’Istruzione e dovranno essere inviate all’Ufficio scolastico competente per territorio.

Ai sensi dell’art. 19 del CCN le operazioni di utilizzazione e assegnazione provvisoria dovranno svolgersi entro e non oltre la fine di luglio per permettere il corretto avvio del nuovo anno scolastico.

Vincenzo Schirripa

Read Previous

Piano Estate 2022: fondi PON per 57.000 progetti in 3.119 scuole

Read Next

Utilizzo su sostegno per docente di materia: i requisiti necessari

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Most Popular

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: