Giovedì 1 settembre presa di servizio per docenti assunti e supplenti con nomina

Vinkmag ad

Giovedì 1 settembre 2022 é la data di presa di servizio per i docenti assunti e per i supplenti al 30 giugno e al 31 agosto che hanno già ricevuto la nomina per l’incarico. A questa data i convocati dalle dirigenze scolastiche devono aver sciolto le eventuali situazioni lavorative precedenti anche perché ci sarà la sottoscrizione del contratto che li legherà all’istituzione scolastica di destinazione.

Il 1° settembre presa di servizio per docenti neoassunti e supplenze lunghe

Il primo giorno di settembre inizia formalmente il nuovo anno scolastico 2022/23.

In questa data prenderanno il via i trattamenti pensionistici di chi ha fatto domanda nello scorso a.s., verranno a cadere le misure di sicurezza quali l’uso delle mascherine e ci sarà anche il ritorno in classe dei docenti no vax.

Tra gli altri avvenimenti del primo giorno del mese in cui ha inizio l’autunno c’è anche la presa di servizio dei docenti immessi in ruolo e dei docenti supplenti al 30 giugno e al 31 agosto.

Con la presa di servizio i convocati diventano a tutti gli effetti insegnanti dell’istituto scolastico di destinazione ed è quindi necessario che a quella data abbiano già risolto eventuali stati precedenti di occupazione lavorativa.

Per tale motivo, per la presa di servizio la data del 1° settembre é da considerarsi indifferibile; ciò significa che i convocati non potranno avanzare richieste per lo spostamento temporale di tale termine.

Vincenzo Schirripa

Read Previous

Rientro a Scuola a settembre senza mascherine

Read Next

Scuola dell’Obbligo fino alla Maturità: l’idea di Letta a Rimini crea dissenso

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Most Popular

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: