Docenti No Vax in classe dal 1 settembre

Vinkmag ad

Docenti No Vax in classe dal 1 settembre. Con la fine dell’anno scolastico 2021/22 vengono a decadere le misure in merito di obbligo vaccinale. L’ufficialità è stabilita da una nota pubblicata dal Ministero dell’Istruzione. Tra le altre decisioni, niente Dad in caso di positivi in classe e uso delle mascherine soltanto per gli studenti che sono potenzialmente a rischio di sviluppare forme gravi di contagio.

Nel nuovo anno scolastico docenti No Vax in classe

In verità il rientro a scuola degli insegnanti che avevano deciso di non vaccinarsi era già avvenuto durante la scorsa Primavera, ma allora ai docenti era stato precluso di avere contatti con gli studenti.

Per questo motivo i professori no vax erano stati impiegati in mansioni quali archivio, programmazione, pianificazione e altri compiti o ruoli che comunque non contemplavano l’insegnamento o il ritrovarsi vicini ai ragazzi.

Adesso, nella predetta nota ministeriale, viene stabilito che “Dalla ricostruzione fin qui effettuata si evince che le disposizioni emergenziali esauriscono la loro validità al 31 agosto 2022 e, in assenza di ulteriore specifiche proroghe o rinnovi, non prolungano i loro effetti nel prossimo anno scolastico 2022/2023.”

Da quanto appena riportato è possibile evincere 2 conclusioni: fino alla data del 31 agosto restano in vigore le limitazioni che hanno caratterizzato lo svolgimento dello scorso anno scolastico; dal 1 settembre le misure in questione decadono ma non è escluso che, valutato di volta in volta l’andamento del quadro epidemiologico, non possano tornare in vigore come già avvenuto in passato, rimodulate sulla situazione corrente.

Luca Parigi

Read Previous

Supplenze ATA 2022/23, convocazioni al via con misure Anti-Covid

Read Next

Bianchi: “Come l’anno scorso docenti in cattedra a settembre”

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Most Popular

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: