Maturità 2024, possibili novità per la prova orale annunciate da Valditara

Vinkmag ad

Per la Maturità 2024 potrebbero esserci novità per la prova orale. Questo almeno è quanto annunciato dal Ministro dell’Istruzione e del Merito, Giuseppe Valditara, intervistato da La Stampa. Il numero uno del dicastero didattico ha ribadito che “la struttura delle prove scritte non cambierà” ma ha anche detto che sarebbe meglio “precisare meglio che cosa si intende per colloquio orale e come dovrà svolgersi”. Certo è che negli ultimi anni, anche per l’incidenza della pandemia, l’esame di Stato ha già cambiato forma varie volte.

Date dell’Esame di Maturità 2024

La prima prova scritta dell’Esame di Maturità 2024 è stata messa in calendario per la data del 19 giugno, a partire dalle ore 08.30. Per le sessioni suppletive il giorno stabilito è invece il 3 luglio 2024, sempre alla stessa ora. Chiaramente stiamo parlando del tema di Italiano.

Il giorno seguente, ovvero il 20 giugno, si svolgerà la seconda prova scritta incentrata su una materia caratterizzante il piano di studi (ad esempio Latino per il Liceo Classico, Matematica per il Liceo Scientifico ecc.).

La prova orale è in programma alcuni giorni dopo gli scritti e va a interessare anche l’insegnamento dell’educazione civica. Consiste di un colloquio interdisciplinare nel quale la commissione valuta la capacità dello studente di creare correlazioni tra le varie materie del corso di studi, la sua conoscenza nozionistica e la sua capacità di logica.

Anche quest’anno il voto massimo sarà di 100/100. Il voto minimo è 60/100 mentre il voto massimo è 100/100. Ogni commissione esaminatrice può riservarsi la facoltà di assegnare la lode agli studenti che dimostreranno di avere una preparazione eccellente.

Seguici su Google News

Vincenzo Schirripa

Read Previous

Carta del Docente, da oggi 27 settembre nuovamente operativa la piattaforma del Bonus da 500 Euro

Read Next

Classi di concorso con docenti mancanti: avvisi per insegnanti di Matematica e Fisica A026, A027

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Most Popular

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: