Olimpiadi di Economia e Finanza 2019/2020 | Seconda Edizione

Vinkmag ad

Il MIUR indice le Olimpiadi di Economia e Finanza per l’anno scolastico 2019/20. La manifestazione, che quest’anno giunge alla seconda edizione, si svolgerà in sinergia con il Comitato per la programmazione e il coordinamento delle attività di educazione finanziaria, istituito dal MEF, con gli Uffici Scolastici Regionali Italiani e con il Ministero dello Sviluppo. L’obiettivo è quello di premiare e di far emergere chi dispone di ottime capacità economico-finanziarie, oltre che di avvicinare una moltitudine di giovani a queste tematiche. La scadenza per le iscrizioni è il 13 marzo 2020.

Il regolamento delle Olimpiadi di Economia e Finanza 2019/2020

Le Olimpiadi di Economia e Finanza consistono in gare individuali rivolte a studenti e studentesse del primo, secondo e terzo anno delle scuole superiori, siano essi istituti statali o paritari.

Sono previste 2 categorie: Junior, riservata agli studenti del primo e secondo anno, ovvero del biennio, e Senior, riservata agli studenti del terzo anno. Gli istituti che scelgono di partecipare alla manifestazione possono selezionare in totale autonomia due studenti, uno Junior e uno Senior, che prenderanno parte alla fase regionale della gara.

I nomi degli studenti scelti dovranno essere resi noti sulla piattaforma predisposta per le Olimpiadi nel periodo che va dal 2 marzo al termine ultimo del 13 marzo 2020.

Dalla giornata di giovedì 26 marzo, le liste degli studenti partecipanti alla fase regionale di questa seconda edizione saranno pubblicate sul sito delle Olimpiadi.

Svolgimento delle gare: fasi regionali e fase nazionale

Lo svolgimento delle Olimpiadi di Economia e Finanza per l’anno scolastico 2019/2020 prevede delle fase regionali e una fase nazionale finale.

Le gare nelle regioni sono in calendario per l’inizio di aprile, mentre le prove per la fase finale sono in programma alla fine della seconda decade di maggio.

Olimpiadi di Economia e Finanza 2019/2020: fasi regionali

Le date della fase regionale sono i giorni 1, 2 e 3 aprile 2020. Le prove di questa fase si terranno simultaneamente in tutte le scuole iscritte, secondo il calendario indicato successivamente, usando l’apposita piattaforma Web.

Per ottimizzare lo svolgimento delle fasi regionali, gli istituti partecipanti verranno raggruppati in 3 insiemi geografici. Eccoli, in ordine alfabetico, data per data:

  • 1 aprile: Basilicata, Calabria, Lombardia, Piemonte, Val d’Aosta, Veneto;
  • 2 aprile: Campania, Emilia Romagna, Friuli Venezia Giulia, Liguria, Sardegna, Toscana,
  • Trentino Alto Adige;
  • 3 aprile: Abruzzo, Lazio, Marche, Molise, Puglia, Sicilia, Umbria.

Il sistema di controllo informatico della competizione fornirà il punteggio totalizzato e il tempo impiegato da ogni partecipante. Alla fine delle prove, saranno ammessi alla fase nazionale conclusiva, per ogni Regione, uno studente Junior e uno studente Senior.

In caso di punteggio pari supererà il turno il partecipante che avrà impiegato minor tempo. In caso di ulteriore parità, per la categoria Junior accederà alla finale il candidato più giovane, per la categoria Senior lo studente più anziano.

Fase finale: 18 e 19 maggio

La finale nazionale della seconda edizione delle Olimpiadi di Economia e Finanza si terrà a Roma il 19 maggio 2020. In particolare, la fase finale si svolgerà nell’ambito dell’evento culturale “E+F= … Opinioni a confronto”, in agenda per i giorni 18 e 19 maggio 2020.

Tutte le informazioni relative allo svolgimento delle gare e agli argomenti delle prove saranno pubblicati al più presto sul sito delle Olimpiadi.

Per quanto riguarda la premiazione, per ogni categoria, Junior e Senior, verranno premiati i primi 3 classificati. A tutti i finalisti sarà comunque rilasciato un attestato di partecipazione da parte del MIUR.

Scarica subito il bando completo della manifestazione!

Avatar

Luca Parigi

Read Previous

“Cancellare le scuole medie”: per Salvini vanno riviste insieme ai 3 mesi di vacanze estive

Read Next

Concorso personale ATA, dal 1° gennaio 2020 in arrivo 11.000 assunzioni

One Comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Most Popular