Concorso Docenti di Religione 2020: il Tavolo Ministero – CEI al lavoro

Vinkmag ad

Nella mattina di venerdì 19 giugno 2020 si è insediato il Tavolo di lavoro tra il Ministero dell’Istruzione (MI) e la Conferenza Episcopale Italiana (CEI). Le due parti si daranno convegno per la discussione delle varie tematiche inerenti l’insegnamento della Religione Cattolica nelle scuole italiane e per affrontare il discorso del Concorso Docenti di Religione 2020. La procedura concorsuale in questione è prevista anche dal decreto scuola approvato nel dicembre 2019. Per le altre prove concorsuali della scuola in programma quest’anno, invece, c’è tempo per inviare le domande fino al 31 luglio.

Per il Concorso Docenti di Religione 2020 bando entro la fine dell’anno

Il Concorso Docenti di Religione 2020 sarà bandito entro la fine dell’anno, dopo un’intesa raggiunta tra Ministero dell’Istruzione e Conferenza Episcopale Italiana.

Il Tavolo di lavoro tra MI e CEI è presieduto dalla dottoressa Lucrezia Stellacci, consigliere della Ministra dell’Istruzione Lucia Azzolina, e si pone l’obiettivo di siglare al più presto l’intesa di cui sopra.

Una volta raggiunto l’accordo tra le due parti, il dicastero scolastico procederà con la pubblicazione del bando di concorso nei tempi necessari per coprire i posti per l’insegnamento di Religione Cattolica che risulteranno disponibili nel range temporale dei prossimi tre anni.

Resta fermo quanto stabilito dal decreto di dicembre 2019 riguardo lo scorrimento delle graduatorie generali di merito del precedente concorso.

Vincenzo Schirripa

Read Previous

Universitaly: il portale per chi vuole frequentare l’Università in Italia

Read Next

Educazione Civica: da settembre 2020 la materia nelle scuole

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Most Popular