Universitaly: il portale per chi vuole frequentare l’Università in Italia

Vinkmag ad

Universitaly è il portale dedicato agli studenti internazionali che vogliono frequentare l’Università in Italia. Gestito dal CINECA, il nuovo portale è utile per effettuare le procedure di preiscrizione agli atenei italiani di tutti gli studenti extra-comunitari. Il sito in questione offre la possibilità di registrarsi e creare un account personale dove caricare i documenti richiesti dalle università per procedere alle pre-iscrizioni e alle procedure di visto. Questo l’indirizzo per la registrazione: https://www.universitaly.it/index.php/registration/firststep

Le funzionalità di Universitaly

Allo stato attuale Universitaly è stato pensato per l’accesso alle Università, ma entro il prossimo anno le sue funzionalità saranno estese anche ai Conservatori Musicali, alle Accademie AFAM e a tutte le Istituzioni della formazione superiore.

Una volta entrati nel sito è possibile navigare attraverso questi itinerari:

  • Dove studiare. Questo percorso consiste di una mappa dell’Italia dove cercare i principali atenei italiani.
  • Cosa studiare. Qui vengono indicati gli indirizzi di studio tra Corsi Universitari, Diplomi Afam, Corsi SSML, Corsi ITS e Corsi Post-Laurea.
  • Le Università. Presentazioni delle varie sedi universitarie italiane.
  • Quanto costa. Il prezzo delle tasse universitarie ed eventuali piani di Diritto allo studio.
  • Corsi in Inglese. I Corsi organizzati per l’apprendimento e il miglioramento della conoscenza della lingua inglese.
  • Orientamento. Guida alla scelta del migliore percorso per le proprie esigenze.
  • Teco. Valutazione sulle conoscenze.

Oltre agli itinerari sopra indicati, il sito può essere visionato e navigato anche attraverso le categorie Studenti, Famiglie, Scuola Superiore, Università.

Il commento del Ministro dell’Università e della Ricerca

Di seguito il commento del Ministro dell’Università e della Ricerca, Gaetano Manfredi:

“In questo momento così difficile per la mobilità internazionale accademica, era fondamentale offrire agli studenti un sito innovativo che dematerializzasse le attività di preiscrizione agli atenei italiani. Ringrazio gli uffici del Ministero per approntato questo portale in poche settimane, e con essi la CRUI, il CIMEA e i Ministeri degli Affari Esteri e dell’Interno per la fondamentale collaborazione al progetto”.

Crediti. Universitaly è un progetto realizzato dal MUR, in stretta sinergia con la CRUI e con il CIMEA e di concerto con il Ministero degli Affari esteri e con il Ministero dell’Interno.

Portale Universitario stranieri Italia

Avatar

Luca Parigi

Read Previous

Linee guida delle Regioni per il rientro a scuola: no mascherina in classe, 2 mq a studente

Read Next

Concorso Docenti di Religione 2020: il Tavolo Ministero – CEI al lavoro

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Most Popular