Esame di Maturità 2021 in presenza: orale e discussione di elaborato

Vinkmag ad

L’Esame di Maturità 2021 in presenza avrà inizio il 16 giugno e consisterà nella prova orale e nella discussione di un elaborato sulle materie di indirizzo. Alla fine, quindi, è stato deciso di ricalcare la modalità di svolgimento dello scorso anno. Con un’apposita nota il Ministero dell’Istruzione ha esplicitato sia le modalità di svolgimento della prova finale delle Superiori che dell’esame di Terza Media. Lunedì 22 febbraio le ordinanze saranno inviate al Consiglio Superiore della Pubblica Istruzione per il parere.

Terza Media ed Esame di Maturità 2021 con orale ed elaborato

Sia per gli istituti secondari di primo grado che per le scuole secondarie di secondo grado l’Esame di fine ciclo di studi consisterà in una interrogazione multidisciplinare che inizierà con la discussione di un elaborato (e non di una tesina come era stato ipotizzato).

Per il Ministro dell’Istruzione Patrizio Bianchi “L’Esame permetterà alle studentesse e agli studenti di esprimere quanto maturato nel corso dei loro anni di studio”. Si tratterà quindi di un’esauriente prova riepilogativa del percorso di studi intrapreso.

Il titolare del dicastero scolastico poi prosegue: “Gli studenti, tramite il loro elaborato, che potrà essere un testo, una prova pratica o un prodotto multimediale, potranno dimostrare ciò che hanno imparato, la loro capacità di pensiero critico e di esprimersi. L’Esame deve essere concepito come il diritto di tutte le studentesse e tutti gli studenti ad essere valutati sulla base delle attività scolastiche svolte nell’arco di tutto il loro percorso. Tenendo conto delle difficoltà vissute durante l’emergenza sanitaria”.

Maturità: altre informazioni utili

Ecco altre informazioni utili sullo svolgimento del prossimo Esame di Maturità 2021 in presenza:

  • L’argomento dell’elaborato sarà assegnato entro il 30 aprile
  • Il suddetto elaborato dovrà essere consegnato entro il 31 maggio
  • La partecipazione alle Prove Invalsi non rappresenterà requisito di accesso
  • Il credito scolastico avrà un valore massimo di 60 punti, l’orale di 40
  • La votazione sarà in centesimi e sarà possibile ottenere la lode
  • La commissione sarà interna con il presidente esterno

Vincenzo Schirripa

Vincenzo Schirripa

Read Previous

Giornata Mondiale della Giustizia Sociale 2021: sabato 20 febbraio

Read Next

Cabina di Regia, Campania, Emilia Romagna e Molise in Zona Arancione dal 21 febbraio

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Most Popular