Esclusione del comparto Scuola dallo sciopero generale 8 marzo 2021

Vinkmag ad

Esclusione del comparto Scuola dallo sciopero generale 8 marzo 2021. La sigla sindacale SI COBAS ha raccolto l’invito della Commissione di Garanzia ad escludere il settore scolastico dalla manifestazione indetta per il giorno della Festa della Donna. La comunicazione dell’esclusione è contenuta anche in una nota pubblicata sul sito del Ministero dell’Istruzione che andiamo a riepilogare sotto.

Scuola esclusa dallo Sciopero Generale di lunedì 8 marzo: la nota

A seguire il contenuto della Nota AOOGABMI 9646 del 4 marzo 2021.

“Facendo seguito alla nota 9070 dell’1 marzo 2021 di questo Ufficio di Gabinetto si comunica che il SI COBAS – Sindacato intercategoriale Cobas, con pec del 3 marzo 2021 delle ore 23.59, ha aderito all’invito dalla Commissione di Garanzia n. 254/21 del 26 febbraio u.s., riformulando la proclamazione di sciopero generale nazionale indetto per il giorno 8 marzo 2021 escludendo il settore scolastico.

Ciò premesso lo sciopero in oggetto si intende revocato nel Comparto istruzione e ricerca – settore scuola da tutte le sigle sindacali.

Si prega di dare massima diffusione alla presente nota.”

Leggi la nota sul sito del Ministero.

Luca Parigi

Read Previous

Francesca Puglisi nuovo capo della segreteria tecnica del Ministero dell’Istruzione

Read Next

Maturità 2021: le materie di indirizzo per l’elaborato

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Most Popular