Reclutamento Docenti, le richieste dei sindacati per le assunzioni dei precari

Vinkmag ad

Fronte compatto dei sindacati scolastici sulle prossime strategie di reclutamento docenti. Per le future assunzioni di precari le sigle sindacali chiedono all’unanimità che non vengano richiesti i 3 anni di servizio dalla prima fascia delle GPS e che venga garantita l’abilitazione per gli insegnanti di seconda fascia. Quanto appena detto è stato argomento centrale di discussione nel tavolo organizzato nei giorni scorsi con il Ministero dell’Istruzione e che si appresta a diventare permanente.

Reclutamento Docenti, a breve gli esiti della Mobilità 2021

Le parti sociali hanno una certa urgenza di visionare dei prospetti reali e di conoscere dei dati concreti per capire come sarà necessario muoversi per le immissioni in ruolo nel settembre 2021.

I numeri verranno forniti il prima possibile e per le assunzioni settembrine sarà necessario tenere in dovuto conto anche gli esiti della mobilità 2021 attesi per la data di lunedì 7 giugno.

Al momento la strategia più accreditata è sicuramente quella che assomiglia al doppio canale di reclutamento voluto nel 1989 dall’allora Ministro dell’Istruzione Sergio Mattarella. Attraverso la revisione attualizzata di questo sistema, per le assunzioni di precari avviene il simultaneo ricorso alle graduatorie per soli titoli e alle procedure concorsuali ordinarie per titoli ed esami.

Le associazioni sindacali fanno pressione per effettuare le opportune modifiche al Decreto Sostegni Bis. Al momento, in definitiva, le idee per il reclutamento dei docenti ci sono, ma c’è bisogno di maggiore praticità e che la burocrazia non ingolfi questi buoni propositi.

La finalità principale è che tematiche quali le assunzioni dei precari, la specializzazione su sostegno e le abilitazioni per l’insegnamento smettano di essere degli “annosi problemi” e riescano a trovare una soluzione definitiva.

Vincenzo Schirripa

Vincenzo Schirripa

Read Previous

Fine Anno Scolastico 2020/21: festeggiamenti, riti e saluti possibili ma con sobrietà

Read Next

Esami di Terza Media 2021: consegna elaborato entro il 7 giugno

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Most Popular