Salvini: “Ok a velocità ridotta vicino a scuole e asili ma no a 30 km/h in tutte le strade”

Vinkmag ad

In questi giorni a Bologna tiene banco l’introduzione della misura “Città 30” che prevede la limitazione della velocità a 30 km/h in tutta la città. Sebbene il primo cittadino bolognese Matteo Lepore abbia chiarito che l’istituzione è stata concertata con il suo dicastero, il Ministro dei Trasporti, Matteo Salvini, si dichiara perplesso riguarda all’iniziativa che per lui dovrebbe essere applicata in maniera più mirata in zone specifiche e sicuramente nei pressi di scuole e asili.

Città 30: il sindaco Lepore aperto al dialogo con il Governo

Riguardo alla misura “Città 30” il sindaco di Bologna, Matteo Lepore, si dichiara aperto al dialogo con il ministero e suggerisce l’istituzione di un tavolo di concertazione sulla questione.

Salvini, da parte sua, si dimostra per lo più critico sull’approccio senza distinzioni al decremento del limite di velocità, mettendo in guardia sul fatto che l’iniziative potrebbe portare a un aumento del traffico stradale e dell’inquinamento atmosferico senza troppi miglioramenti nella mobilità stradale.

L’attuale normativa al proposito è regolamentata dall’articolo 142 comma 2 del Codice della Strada, per cui il limite di velocità standard nei centri urbani (50 Km/h) può essere decrementato quando risulti “opportuno nel caso concreto“, sempre però “seguendo le direttive che saranno impartite dal Ministro delle infrastrutture e dei trasporti”.

In ogni modo il Ministero dei Trasporti sta approntando una direttiva per razionalizzare i limiti di velocità ed è intenzionato anche a varare anche una nuova regolamentazione sugli autovelox.

Seguici su Google News

Vincenzo Schirripa

Read Previous

Filiera Tecnologico-Professionale 4+2, scuole e filiere attivate in ogni regione

Read Next

Proroga dei contratti Organico Aggiuntivo ATA al 30 Giugno. Emendamento della Lega al Milleproroghe

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Most Popular

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: