Vacanze di Natale 2020: le date regione per regione

Vinkmag ad

Quest’anno parlare di chiusura delle scuole per le vacanze di Natale può sembrare quasi curioso, strano, improprio. In questo 2020, infatti, gli istituti scolastici sono stati chiusi per buona parte dell’anno e che anche nell’ultimo mese le lezioni delle scuole superiori si sono svolte attraverso le attività di didattica digitale integrata, ovvero da casa. Fatta questa premessa andiamo a scoprire le date in cui termineranno e riprenderanno le lezioni per la pausa natalizia.

Le date delle Vacanze di Natale 2020 per ogni regione italiana

Andiamo a scoprire quando si svolgerà l’ultima lezione del 2020 e quando suonerà la prima campanella del 2021.

A seguire, in ordine alfabetico, le date delle vacanze di Natale 2020 per ogni regione italiana:

  • Abruzzo: dal 24-12 al 5-1
  • Basilicata: dal 24-12 al 5-1
  • Calabria: dal 23-12 al 5-1
  • Campania: dal 23-12 al 5-1
  • Emilia Romagna: dal 24-12 al 5-1
  • Friuli Venezia Giulia: dal 24-12 al 5-1
  • Lazio: dal 23-12 al 5-1
  • Liguria: dal 24-12 al 5-1
  • Lombardia: dal 23-12 al 5-1
  • Marche: dal 24-12 al 5-1
  • Molise: dal 23-12 al 5-1
  • Piemonte: dal 23-12 al 5-1
  • Puglia: dal 23-12 al 5-1
  • Sardegna: dal 23-12 al 5-1
  • Sicilia: dal 23-12 al 5-1
  • Toscana: dal 24-12 al 5-1
  • Umbria: dal 23-12 al 5-1
  • Valle d’Aosta: dal 24-12 al 5-1
  • Veneto: dal 24-12 al 5-1
  • Provincia Bolzano: dal 24-12 al 5-1
  • Provincia Trento: dal 24-12 al 5-1

Dopo la sosta natalizia le lezioni riprenderanno il 7 gennaio perché il 6 gennaio, giorno dell’Epifania, è festa nazionale.

Gennaio, tempo di iscrizioni per l’anno prossimo

Per la Scuola altre date importanti di inizio anno saranno quelle dal 4 al 25 gennaio, ovvero il ventaglio di tempo in cui sarà possibile effettuare le iscrizioni per l’anno scolastico 2021/2022.

Le registrazioni sul portale online per la presentazione delle istanze, comunque, saranno possibili già a partire dal 19 dicembre.

Vincenzo Schirripa

Read Previous

Supplenze Covid, oggi il primo stipendio atteso da settembre

Read Next

Didattica a distanza non significa docenti disponibili 24 ore su 24

One Comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Most Popular