Middle Management a Scuola: cos’è e perché se ne parla

Vinkmag ad

Middle Management a Scuola: cos’è e perché se ne parla in questi giorni? All’interno di un istituto una figura di questo tipo è un docente che potrebbe avere compiti da dirigente scolastico. Tale figura, quindi, potrebbe servire ad “aiutare” il preside nell’adempimento delle attività scolastiche quotidiane, settimanali o mensili. Dal punto di vista personale un middle manager potrebbe essere interessato a ricoprire questo ruolo per maturare una significativa esperienza qualora in futuro volesse diventare a sua volta un dirigente scolastico.

Il Middle Management a Scuola nell’Atto di Indirizzo 2021

Negli ultimi giorni si sta parlando di “quadro intermedio scolastico” poiché la ministra dell’Istruzione, Lucia Azzolina, ha recentemente firmato l’Atto di Indirizzo 2021.

Una porzione del suddetto documento recita: “in considerazione della sempre più evidente complessità che connota la dirigenza scolastica, costantemente orientata a garantire il buon andamento e la correttezza dell’azione amministrativa ma anche chiamata a gestire in maniera competente le sfide che le nuove generazioni pongono quotidianamente alla scuola, in termini di scelte, offerta di qualità, opportunità formativa e orientamento, sarà necessario valutare la definizione, in seguito ai necessari passaggi legislativi e contrattuali, in spirito di ampia condivisione, per la prima volta, dell’area del cd. middle management”.

Chi potrebbe essere preso in considerazione per svolgere compiti di middle management? Sempre il testo sopra citato enuncia che potrebbero rivestire questo ruolo “docenti capaci, per esperienza, professionalità e vocazione, di gestire attività complesse formalmente delegate, tra quelle di competenza del dirigente scolastico, anche al fine di determinare nuove e più compiute professionalità che possano successivamente concorrere al ruolo della dirigenza scolastica con un bagaglio di esperienza organizzativa e di sensibilità amministrativa maturato in tale nuova area professionale”.

Vincenzo Schirripa

Vincenzo Schirripa

Read Previous

Atto di indirizzo 2021: gli obiettivi principali del Ministero dell’Istruzione

Read Next

PEI: il nuovo Piano Educativo Individualizzato per studenti disabili

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Most Popular