Supplenti Covid, pagamento degli arretrati: emissione il 18 gennaio

Vinkmag ad

Il Ministero dell’Istruzione ha autorizzato il pagamento degli stipendi arretrati per i supplenti Covid. L’emissione speciale sulla piattaforma NoiPA avverrà in data lunedì 18 gennaio. L’emissione interesserà anche il personale assunto con incarichi di supplenza breve e saltuaria. La misura era molto attesa perché molti insegnanti assunti per fronteggiare l’emergenza sanitaria non hanno ricevuto ancora nessun compenso. I ratei stipendiali interessati saranno quelli autorizzati dalle scuole entro le ore 15:00 di giovedì 14 gennaio.

Arretrati in arrivo per i supplenti Covid

Nell’apposita nota diffusa dal Ministero dell’Istruzione si legge che “con la prossima emissione NoiPA sarà possibile provvedere, come di consueto, alla liquidazione dei compensi dovuti per le prestazioni lavorative rese nel mese di Dicembre 2020 nonché di tutti gli ulteriori compensi riconducibili a mensilità arretrate che dovessero essere rimasti non pagati”.

Nel paragrafo successivo inoltre viene specificato quanto segue: “Si precisa che il pagamento dei ratei stipendiali relativi ai contratti per la sostituzione del personale a tempo determinato nominato nell’ambito del cd. Organico COVID (ex art. 32, comma 3, lettera a del DL 14 agosto 2020, n. 104), in base alle comunicazioni fornite da NOIPA, verrà inserito nell’emissione ordinaria del 25 gennaio p.v. Le istituzioni scolastiche potranno pertanto autorizzare il pagamento di tali contratti sino alle ore 16 del 21 gennaio p.v.”

Leggi la nota completa.

Luca Parigi

Luca Parigi

Read Previous

Azzolina: i vaccini per il personale scolastico siano prioritari

Read Next

Corso per Personale Ata di Operatore all’Assistenza Educativa ai Disabili

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Most Popular