Assistenti di lingua italiana all’estero 2021/22: requisiti e domande

Vinkmag ad

È stato pubblicato l’avviso per assistenti di lingua italiana all’estero 2021/22 nr 1046 del 18/01/2021. L’istanza di partecipazione per le selezioni deve essere inviata per un solo Paese tra i seguenti in ordine alfabetico (tra parentesi i posti disponibili): Austria (36), Belgio (3), Francia (154), Irlanda (6), Germania (25), Regno Unito (2) e Spagna (21). Chi indica più stati verrà automaticamente escluso dalla procedura di selezione. La domanda dovrà essere presentata entro il termine ultimo delle 23:59 del 19 febbraio attraverso la voce “Vai all’Applicazione” nella pagina specifica dell’iniziativa.

Requisiti per le selezioni di Assistenti di lingua italiana all’estero 2021/2022

Per poter partecipare alle selezioni di assistente alla lingua italiana all’estero è necessario disporre dei seguenti requisiti:

  • possesso della cittadinanza italiana;
  • aver conseguito entro la data del 19 febbraio 2021 un diploma di laurea specialistica/magistrale tra quelli indicati nella Tabella 1;
  • non aver ancora compiuto il 30° anno di età;
  • non aver già ricoperto il ruolo di assistente di lingua italiana all’estero su incarico del Ministero dell’Istruzione;
  • non essere vincolato da nessun rapporto di lavoro con amministrazioni pubbliche nel periodo che va da settembre 2021 a maggio 2022;
  • non essere incorso in condanne penali e non avere procedimenti penali pendenti;
  • idoneità fisica all’impiego;
  • aver sostenuto i seguenti esami: almeno 2 (è possibile inserire nella domanda fino a cinque esami) nel corso di Laurea triennale o quadriennale o specialistica/magistrale, relativi alla Lingua o Letteratura o Linguistica del Paese per il quale si presenta la domanda, appartenenti ai settori tecnico-scientifici indicati nella Tabella 2; almeno due (è possibile inserire nella domanda fino a cinque esami) sostenuti nel corso di laurea triennale o quadriennale o specialistica/magistrale, relativi alla Lingua o Letteratura o Linguistica italiana, appartenenti ai settori tecnico-scientifici indicati nella Tabella 3.

Per leggere l’avviso completo e per consultare le tabelle menzionate sopra visionare il bando in PDF.

Ruolo di un assistente di lingua italiana

Il ruolo degli assistenti è quello di affiancare gli insegnanti di lingua italiana che prestano servizio nelle scuole del Paese di destinazione.

L’attività in questione va a coprire un periodo di otto mesi (da settembre 2021 a maggio 2022) presso uno o più istituti scolastici di vario ordine e grado. L’impegno settimanale è di circa 12 ore.

Il compenso varia a seconda dei paesi di destinazione.

Vincenzo Schirripa

Vincenzo Schirripa

Read Previous

Esame di Maturità 2021, le ipotesi principali: maxiorale o scritto più colloquio

Read Next

Riparte il Concorso Straordinario: le prove restanti tra il 15 e il 19 febbraio

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Most Popular