Concorso Certamen Taciteum 2021: XXVI Edizione

Vinkmag ad

Il Concorso Certamen Taciteum 2021 è una gara di traduzione dal latino organizzata dal Liceo Classico “G. C. Tacito” di Terni. L’evento, rivolto alle scuole secondarie di secondo grado, quest’anno arriva alla sua ventiseiesima edizione ed è articolato in un due sezioni: Il Piccolo Certamen e Sezione Ricerche “I giovani e la classicità”. Il termine ultimo per l’invio delle domande di partecipazione al Piccolo Certamen è fissato a sabato 6 marzo 2021.

Concorso Certamen Taciteum 2021: svolgimento e premiazioni

A seconda dell’evoluzione della situazione epidemiologica la prova del Piccolo Certamen si svolgerà in presenza o a distanza, il 31 marzo 2021.

Relativamente alle sotto-sezioni dedicate agli studenti del 2° anno, del 3° anno e del 4° anno delle scuole superiori il brano da tradurre verrà, rispettivamente, così scelto:

  • LICEO CLASSICO: Cesare, De Bello Gallico; Cesare, De Bello Civili; Livio, Historiae.
  • ALTRI LICEI: Eutropio, Breviarium ab Urbe condita ; Cesare, De Bello Gallico; Cesare, De Bello Civili.

I nomi dei vincitori nelle tre sotto-sezioni del Piccolo Certamen dovranno
essere comunicati al Liceo Classico “G. C. Tacito” non oltre la data del 17 aprile 2021.

Gli elaborati della Sezione Ricerche “I giovani e la classicità” dovranno essere inviati al Liceo Classico “G. C. Tacito” non oltre la data di sabato 10 aprile 2021. Il tema è “Tacito, Dante e l’Impero”.

La commissione esaminatrice è formata da insegnanti di materie letterarie dei Licei
ternani e ha come presidente il Prof. Giorgio Bonamente, docente emerito presso la Facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università di Perugia. Allo studente o al gruppo di studenti che risulterà vincitore verrà assegnato un premio di 300 Euro tramite bonifico bancario.

La cerimonia di premiazione si svolgerà di pomeriggio, nel mese di maggio 2021, in modalità streaming. All’evento prenderanno parte il Dirigente Scolastico e i referenti del liceo ternano organizzatore, i membri della Commissione nazionale esaminatrice della Sezione Ricerche “I giovani e la classicità” e rappresentanti delle Autorità cittadine.

Leggi il bando completo.

Vincenzo Schirripa

Vincenzo Schirripa

Read Previous

Maturità 2021: commissione esaminatrice con 6 docenti interni e presidente esterno

Read Next

Primo incontro tra il Ministro Patrizio Bianchi e i sindacati Scuola

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Most Popular