Immissioni in ruolo straordinarie da GPS 2021/2022: modalità e requisiti

Vinkmag ad

Per quanto concerne le modalità e i requisiti per le immissioni in ruolo straordinarie da GPS 2021/2022 le relative assegnazioni delle cattedre disponibilit avverranno dopo le assunzioni ordinarie da GaE, vecchi concorsi e dall’ultima procedura concorsuale straordinaria. In particolar modo, le immissioni straordinarie avranno luogo per coprire la residuità di posti comuni e di sostegno ancora vacanti. A questo computo fanno eccezione i posti destinati ai concorsi ordinari per scuola dell’infanzia/primaria e secondaria già banditi e che verranno svolti con la nuova modalità semplificata.

Modalità per le immissioni in ruolo da GPS 2021/2022

Le immissioni in ruolo straordinarie da GPS per il prossimo anno scolastico sono disciplinate dall’art. 59 del Decreto Sostegni Bis.

Il testo definisce quanto segue:

  • assunzione a tempo determinato sui posti rimasti liberi dopo le operazioni di immissioni in ruolo, dei precari inseriti nelle GPS di prima fascia posto comune e sostegno;
  • assunzione a tempo determinato dei predetti insegnanti nella provincia e nella o nelle cdc o tipologie di posto per le quali risultano iscritti nella prima fascia delle GPS o negli elenchi aggiuntivi;
  • percorso annuale di formazione iniziale e prova di cui all’art. 13 del D.lgs. 59/2017;
  • prova disciplinare per i docenti valutati in modo positivo alla fine del sopra citato percorso di formazione e prova, secondo disposizioni dell’articolo 1, comma 117, della legge 107/2015; la prova è superata raggiungendo una determinata soglia di idoneità e viene valutata dai membri di una commissione esterna;
  • assunzione a tempo indeterminato e conferma nel ruolo, dopo valutazione positiva del percorso di formazione e prova e al superamento della prova disciplinare, con decorrenza giuridica dalla data del 1° settembre 2021 nella stessa scuola in cui l’insegnante ha svolto servizio a tempo determinato;
  • se il percorso di formazione e prova ha esito negativo lo stesso va ripetuto ai sensi dell’art. 1, comma 119, della legge 107/2015; se non viene superata la prova disciplinare, invece, il docente decade dalla procedura e il contratto a tempo determinato non può evolvere in contratto a tempo indeterminato.

Requisiti

I requisiti per poter accedere alle immissioni in ruolo straordinarie da GPS sono i seguenti:

  • esseri inclusi nella prima fascia delle Graduatorie Provinciali delle Supplenze per posti comuni e di sostegno o negli elenchi aggiuntivi, a cui possono iscriversi, anche con riserva di accertamento del titolo, coloro che ottengono il titolo di abilitazione o di specializzazione entro la data del 31 luglio 2021;
  • tre anni di servizio nelle scuole statali, su posti comune o di sostegno, entro l’anno scolastico 2020/2021. Le annualità devono essere state maturate a partire dall’a.s. 2010/11 e possono essere anche “sparse”, ovvero non consecutive.

Vincenzo Schirripa

Read Previous

Concorso Docenti STEM per materie scientifiche: classi di concorso, prove e svolgimento

Read Next

Supplenze Covid ATA e Docenti: scadenza dei contratti l’ultimo giorno di lezione

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Most Popular