Graduatorie provvisorie ATA 2021 da lunedì 28 giugno

Vinkmag ad

Le graduatorie provvisorie ATA 2021 24 mesi saranno pubblicate a partire da lunedì 28 giugno. L’indicazione era già contenuta in una precedente nota ministeriale del 10 giugno scorso. Le liste diventeranno definitive in data 9 luglio ma fino ad allora sarà possibile presentare eventuali reclami. Da ora e fino alla predetta data del secondo venerdì di luglio gli interessati possono procedere a effettuare la scelta delle sedi compilando l’apposito allegato G su Istanze online.

Reclami contro le graduatorie provvisorie ATA 2021

Gli eventuali reclami relativi alla stesura delle graduatorie provvisorie ATA 2021 possono essere presentati entro 10 giorni dal giorno di pubblicazione delle liste.

Può infatti succedere che durante la redazione degli elenchi siano stati sbagliati dei dati dei soggetti interessati, non siano stati attribuiti dei titoli o non sia stata indicata la precedenza per invalidità.

Le rimostranze possono essere inviate con raccomandata A/R, con consegna a mano oppure tramite Posta Elettronica Certificata PEC.

A seguire le ragioni di reclamo più comuni:

  • Punteggio sbagliato
  • Riconoscimento inesatto o incompleto dei titoli
  • Omissione di titoli di preferenza o riserva,
  • Erronea trascrizione dei dati anagrafici
  • Omissione della precedenza causa Legge 104/92,
  • Inammissibilità o nullità dell’istanza di partecipazione al concorso o esclusione dallo stesso.

Accolti i ricorsi e compiute le dovute correzioni gli Uffici Scolastici Territoriali approveranno poi la graduatoria in via definitiva.

Vincenzo Schirripa

Read Previous

Messa a disposizione per supplenze: informazioni e domande frequenti

Read Next

GaE: scioglimento riserve e nuovi titoli. Domande fino al 2 luglio

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Most Popular