Dispersione scolastica, più abbandoni in Campania, Calabria e Sicilia

Vinkmag ad

Dalla lettura dei dati sulla dispersione scolastica in Italia emerge che il maggior numero di abbandoni avviene al Sud. Le regioni dove si registrano più abbandoni scolastici sono Sicilia (19,4%), Campania (17,3%) e Calabria (16,6%). Nel 2020 l’Italia si è piazzata al terzo posto nel poco onorevole podio dei 19 paesi UE per dispersione scolastica tra i giovani tra 18 e 24 anni. Di fatto il piazzamento in questione si traduce in 543.000 giovani che lasciano i banchi senza avere ottenuto il diploma di scuola superiore. Peggio dell’Italia soltanto Malta (16.7%) e Spagna (16%). I dati provengono dal G20 sull’Istruzione che si è tenuto nel giugno 2021 a Catania.

Dispersione scolastica: regioni e zone d’Italia più virtuose

In tema di abbandono scolastico le regioni dove sono si registra la minore dispersione scolastica sono Abruzzo (8%), Friuli Venezia Giulia (8,5%), Molise (8,6%) ed Emilia Romagna (9,3%).

In generale la zona del Nord Est, dove infatti si trova la sopraccitata regione del FVG, è il territorio più virtuoso sia in termini di ragione percentuale di abbandono (9,9%) che che di uscite anzitempo dalla scuola (-77mila).

Le ragioni dell’abbandono scolastico

Le ragioni che stanno alla base della dispersione scolastica hanno tutte una matrice culturale, sociale ed economica.

Ovviamente i giovani che abitano in aree economicamente depresse, in zone socialmente svantaggiate, o magari in nuclei familiari poco acculturati, hanno una maggiore probabilità di non concludere il proprio percorso scolastico.

In altri casi il lasciare il banco libero può essere causato da fenomeni di bullismo, incompatibilità con i docenti e con l’ambiente scolastico o dalla volontà di intraprendere il prima possibile un percorso lavorativo.

Luca Parigi

Luca Parigi

Read Previous

Graduatorie ATA terza fascia per supplenze al 31 agosto, 30 giugno o a tempo

Read Next

Ministro Bianchi al Lef: “Coperti tutti i posti vacanti”

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Most Popular