Assunzioni da Prima Fascia GPS: il requisito dei 3 anni di servizio

Vinkmag ad

Le assunzioni da prima fascia GPS rappresentano una procedura straordinaria di immissioni in ruolo per l’anno scolastico 2021/22. A tale riguardo il decreto sostegni-bis stabilisce che alla fine delle immissioni in ruolo effettuate per via ordinaria, ovvero tramite GM, concorso straordinario 2020 e STEM 2021, se dovessero rimanere ancora dei posti disponibili, questi verranno coperti proprio attingendo alla I° Fascia delle Graduatorie Provinciali per le Supplenze e dagli elenchi aggiuntivi correlati. Il requisito per le assegnazioni su posto comune sono i 3 anni di servizio.

Assunzioni da GPS 2021: modalità e richieste

Passiamo ad analizzare modalità e presentazione delle domande per le assunzioni dalla prima fascia delle GPS.

Sono interessati dalla procedura straordinaria di assunzioni dalla prima fascia delle Graduatorie Provinciali per le Supplenze i docenti che:

  • sono iscritti nella prima fascia GPS sostegno + elenchi aggiuntivi
  • sono iscritti nella prima fascia GPS posto comune + elenchi aggiuntivi e hanno in curriculum 3 anni di servizio su posto comune nelle scuole statali entro l’anno scolastico 2020/21 negli ultimi 10 anni (oltre l’anno in corso).

Gli insegnanti in possesso dei suddetti requisiti possono presentare domanda sulla piattaforma POLIS. Chi verrà convocato seguirà questo iter:

  • contratto a tempo determinato su posto vacante (31 agosto)
  • percorso di formazione e prova (Decreto Ministeriale 850/2015)
  • prova disciplinare con commissione scolastica esterna dopo valutazione positiva del periodo di formazione e prova
  • se valutazione positiva assunzione a tempo indeterminato con retrodatazione giuridica alla data del 1° settembre 2021 e conferma nella stessa scuola
  • se valutazione negativa il percorso andrà ripetuto; nel caso in cui la prova disciplinare dovesse avere valutazione negativa allora ci sarà la decadenza dalla procedura e l’impossibilità di trasformazione del contratto a tempo indeterminato.

Vincenzo Schirripa

Read Previous

Maturità 2022, la prima prova scritta in data 22 giugno

Read Next

Supplenze Scuola, in alcuni casi i docenti abilitati con MAD hanno priorità di chiamata

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Most Popular