Latte nelle scuole 2021/22: iscrizioni all’iniziativa entro il 17 dicembre

Vinkmag ad

Per l’adesione al programma Latte nelle scuole 2021/22 le iscrizioni vanno effettuate entro il 17 dicembre. Il progetto consiste di una campagna di educazione alimentare riguardante il consumo di latte e di prodotti lattiero caseari per gli studenti delle scuole elementari. La manifestazione ha il finanziamento dell’Unione Europea ed è realizzata dal Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali. Lo svolgimento è possibile anche grazie alla collaborazione con i ministeri della Salute e dell’Istruzione, la Conferenze delle Regioni e delle Province Autonome, Unioncamere e il Consiglio per la ricerca in agricoltura e l’analisi dell’economia agraria (CREA).

Il programma Latte nelle scuole 2021/22

Il programma Latte nelle scuole è un itinerario di educazione alimentare destinato ai bambini della scuola primaria.

Tramite degustazioni guidate di latte, yogurt, formaggi DOP, IGP, STG e altri prodotti caseari l’iniziativa vuole sottolineare l’importanza di questi alimenti nella dieta quotidiana.

Per partecipare all’iniziativa le scuole primarie, pubbliche e paritarie, possono inviare la loro richiesta direttamente via Web.

Per farlo devono compilare il form online presente nella pagina https://lattenellescuole.it/P56F0/Registrazione.html.

Distribuzioni alle scuole

Ogni scuola aderente all’iniziativa riceverà in via gratuita delle porzioni di prodotti in delle tranche di distribuzioni regolari e distribuzioni speciali.

Sia per le distribuzioni regolari che speciali sono offerti in degustazione i seguenti prodotti:

  • ogni tipo di latte alimentare, escluso il latte UHT;
  • latte delattosato;
  • latte arricchito (non maggiore del 20% delle porzioni totali);
  • yogurt normale;
  • yogurt delattosato;
  • formaggi a pasta dura vaccini o misti;
  • merenda alternativa (succhi 100% frutta) per studenti allergici.

Latte nelle scuole

Vincenzo Schirripa

Read Previous

Maturità 2022, domande online per i privatisti: indicazione di massimo 3 scuole

Read Next

‘Il Coding è il Latino del Terzo Millennio’: il parere di Valentina Aprea

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Most Popular