Carta del Docente 2022 da 500 euro: a chi spetta e cosa comprare

Vinkmag ad

Carta del Docente 2022 da 500 euro: a chi spetta e cosa comprare con l’importo caricato? Come abbiamo visto altre volte, questo speciale bonus annuale è assegnato automaticamente agli insegnanti assunti in ruolo a tempo indeterminato negli istituti scolastici statali, sia a tempo pieno che a tempo parziale. Sono inclusi in questa categoria anche coloro che stanno facendo il periodo di formazione e prova per l’insegnamento, chi è dichiarato inidoneo per motivi di salute, chi è assunto in scuole all’estero o in istituti militari. La Legge di Bilancio 2022 ha ancora escluso dall’erogazione dell’emolumento i supplenti, inclusi i docenti assunti dalle GPS, in quanto convocati con contratti a tempo determinato.

Cosa comprare con la Carta del Docente

Il linea di massima con il bonus docenti da 500 Euro è possibile comprare tutto ciò che può essere utile per svolgere al meglio il lavoro di insegnante.

Da ciò si desume che l’importo viene erogato per lo più per permettere ai docenti di acquistare materiale didattico o compiere delle iscrizioni a corsi di aggiornamento.

Più nei dettagli, anche la Carta del Docente 2022 permetterà di acquistare:

  • Libri, testi, atlanti, enciclopedie, dizionari, anche in formato digitale;
  • Pubblicazioni, riviste e prodotti editoriali utili all’aggiornamento professionale;
  • Materiale hardware e software;
  • Corsi di aggiornamento e qualificazione delle proprie competenze professionali, tenuti da enti accreditati presso il Ministero dell’istruzione;
  • Iscrizioni a corsi di laurea, di laurea magistrale, specialistica o a ciclo unico, corsi post lauream o master universitari, inerenti al profilo professionale;
  • Biglietti per ingressi a teatri, cinema, musei, mostre, vernissage, eventi culturali e spettacoli dal vivo;
  • Iniziative tematiche con le attività del PTOF e del PNFD, ovvero individuate nel contesto del Piano triennale dell’offerta formativa delle scuole e del Piano nazionale di formazione, di cui art. 1, comma 124, della cosiddetta Buona Scuola.

Come ottenere la Carta del Docente

La Carta del Docente non deve essere richiesta ma viene erogata automaticamente a tutti gli insegnanti di ruolo che sono stati indicati nel novero dei beneficiari.

Per fruirne è necessario accedere al sito web cartadeldocente.istruzione.it tramite lo SPID e poi effettuare la registrazione.

L’attivazione della carta partirà dopo la data del 1° settembre 2022.

Luca Parigi

Read Previous

Concorso del Ministero dell’Istruzione per 50 incarichi di alto profilo

Read Next

Green Pass Obbligatorio per gli studenti: la misura allo studio del Ministero

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Most Popular

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: