Stipendio Gennaio 2022 già su Noipa: importi più alti per mancanza di addizionali

Vinkmag ad

Lo Stipendio Gennaio 2022 è già visibile su Noipa. Questo mese gli importi sono più alti per la mancanza di addizionali regionali e comunali che vengono inserite in busta paga da marzo a novembre. Nel cedolino dicembrino, tuttavia, la somma più alta non risulta immediatamente visibile anche per la presenza della ben più cospicua tredicesima. Il cedolino viene emesso poco prima del versamento vero e proprio.

Stipendio Gennaio 2022 su Noipa per docenti e ATA

Lo stipendio di gennaio 2022 che risulta visibile su NoiPA è quello relativo alle corresponsioni verso docenti e ATA con contratto a tempo indeterminato o con incarichi di supplenza al 31 agosto o 30 giugno.

Per visualizzare correttamente la somma è sufficiente accedere all’area Stipendiali, selezionare “Consultazione pagamenti”, dopodiché apparirà la schermata nella quale è possibile svolgere la ricerca riferita al 2021.

Per visualizzare il mese di Gennaio 2022 è necessario inserire manualmente l’anno 2022 e poi perfezionare la ricerca. Lo stipendio ha valuta venerdì 21 gennaio 2022.

La procedura che abbiamo descritto fin qui è da seguire per vedere l’importo totale del versamento stipendiale; il cedolino vero e proprio sarà visibile sulla piattaforma poco prima della data di esigibilità.

Vincenzo Schirripa

Read Previous

Classi pollaio, la Legge di Bilancio stanzia 40 milioni per il dimensionamento

Read Next

Mobilità, per i nuovi DSGA immessi in ruolo blocco dei trasferimenti a 3 anni

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Most Popular