Sciopero Scuola 23 e 24 settembre 2022 di Sisa e Csle

Vinkmag ad

Lo Sciopero Scuola 23 e 24 settembre 2022 indetto dai sindacati SISA e CSLE interesserà tutti i lavoratori del personale scolastico. Le manifestazioni sono indette per le intere giornate e trovano il loro fondamento in varie motivazioni. Tra le varie ragioni spiccano l’aumento stipendiale di 400 euro per il corpo docente e di 300 euro per il personale ATA richiesto dalla Confederazione Sindacale Lavoratori Europei e l’assunzione su tutti i posti vacanti e disponibili per tutti gli ordini di scuola richiesta dal Sindacato Scuola e Ambiente.

Sciopero Scuola il 23 e 24 settembre 2022: motivi e personale interessato

Per le prossime date del 23 e 24 settembre 2022 sono quindi previste due azioni di sciopero:

23 settembre 2022. Sciopero del per l’intera giornata del personale docente, dirigente ed ATA, di ruolo e precario, in Italia e all’estero, indetto da SISA.
23 e 24 settembre 2022. Sciopero del corpo docente e del personale ATA, a tempo determinato e indeterminato, delle scuole pubbliche, comunali e private indetto da CSLE.

Motivazioni dello Sciopero SISA di venerdì 23 settembre 2022

Il Sindacato Indipendente Scuola e Ambiente indice lo Sciopero Scuola del 23 settembre 2022 in base alle seguenti richieste:

  • Assunzione su tutti i posti vacanti e disponibili per tutti gli ordini di scuola
  • Assunzione su tutti i posti vacanti e disponibili del personale ATA
  • Abolizione del concorso per dirigente scolastico e passaggio ad una figura di elezione sul modello universitario da parte del collegio dei docenti
  • Creazione del ruolo unico di docente con uguale orario e uguale salario dalla scuola dell’infanzia al secondo grado di istruzione
  • Concorso riservato DSGA facenti funzione
  • Introduzione dello studio di arabo, russo, e cinese nelle scuole superiori

Motivazioni dello sciopero CSLE del 23 e 24 settembre 2022

La Confederazione Sindacale Lavoratori Europei indice lo Sciopero Scuola del 23 e 24 settembre 2022 in base a queste richieste:

  • Aumento dello stipendio di 400 euro per i docenti e di 300 euro per gli ATA
  • Adeguamento stipendiale ai canoni europei
  • Abolizione di Super green pass e green pass
  • Tamponi gratuiti
  • Abolizione dei 400 euro ai docenti meritevoli
  • Applicazione di un orario di servizio di 36 ore ai docenti non vaccinati

Scarica la nota del Ministero

Vincenzo Schirripa

Read Previous

Caro Scuola, aumenti fino al 10% per libri e cancelleria

Read Next

Progetto Icaro di Educazione Stradale per Medie e Superiori 2022/23

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Most Popular

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: