Modello 730/2022 Redditi 2021: il 30 settembre ultimo giorno per la presentazione

Vinkmag ad

Per il modello 730/2022 relativo ai redditi 2021 la data del 30 settembre è l’ultimo giorno utile per effettuare la presentazione. Oltre che con l’ausilio di commercialisti e patronati, la certificazione della propria situazione reddituale relativa allo scorso anno può anche essere presentata autonomamente utilizzando il servizio disposto dall’Agenzia delle Entrate al seguente indirizzo: https://info730.agenziaentrate.it/portale/.

Spese scolastiche: rimborso massimo e percentuale di detrazione

Tra gli oneri che è possibile portare in detrazione compilando il Modello 730/2022 ci sono anche le spese scolastiche e di istruzione già indicate nel modulo precompilato.

Riguardo al tetto massimo di rimborso e alla percentuale di detrazione, per le spese sostenute a fini didattici viene riconosciuto il limite di 800 euro per figlio, mentre il rimborso IRPEF è del 19 per cento.

Ovviamente, gli esborsi scolastici possono essere soggetti a detrazione a condizione di avere effettuato i pagamenti con con mezzi tracciabili come carte e Bancomat.

Il fatto di aver sostenuto tali spese in contanti, o comunque venendo meno all’obbligo di tracciabilità, esclude automaticamente dalla possibilità di ottenere il rimborso IRPEF.

Volendo fare alcuni esempi, tra i costi per i quali è possibile chiedere i rimborsi ci sono:

  • Tasse scolastiche
  • Spese per la mensa
  • Costi per gite e viaggi di istruzione
  • Trasporti scolastici

Per gli studenti universitari che frequentano fuori sede è inoltre prevista una detrazione relativa alle spese d’affitto.

Vincenzo Schirripa

Read Previous

Fiera Didacta a Misterbianco 2022, al via le iscrizioni: 20/22 ottobre

Read Next

Esaurimento Graduatorie GPS E GI: supplenze successive da MAD

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Most Popular

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: