Contratto Scuola firmato all’Aran, aumenti di stipendio per docenti, ATA e Dsga

Vinkmag ad

Il Contratto Scuola è stato finalmente firmato all’Aran. Ciò comporta significativi aumenti di stipendio per docenti, ATA e Dsga. Per la precisione gli insegnanti andranno a percepire aumenti medi lordi di 124 euro, il personale amministrativo tecnico e ausiliario 96 euro in più e i Direttori dei servizi generali e amministrativi vedranno la loro busta paga aumentata di 190 euro.

Firmato all’Aran il Contratto Scuola ‘Istruzione e ricerca’ 2019-2021

Il rinnovo del contratto di lavoro per i lavoratori del personale di scuola, università, ricerca e Afam adesso è diventato definitivamente realtà.

Il nero su bianco sull’aggiornamento delle condizioni del CCNL Scuola è stato messo all’Aran (Agenzia per la Rappresentanza Negoziale delle Pubbliche Amministrazioni) dopo mesi di confronti, correzioni e aggiustamenti di sorta.

L’upgrade contrattuale in questione va a interessare 1,2 milioni di dipendenti, tra i quali:

1.154.993 lavoratori della scuola (850mila docenti)
77.255 lavoratori di università ed enti di ricerca (non docenti)

Tra le novità introdotte dal rinnovo contrattuale c’è anche la disciplina dello smart working distinto in lavoro da remoto e lavoro agile.

La possibilità di poter lavorare da casa tuttavia non è riservata agli insegnanti ma al personale tecnico e amministrativo delle scuole, i lavoratori degli Enti di ricerca, il personale tecnico e amministrativo dell’AFAM e a chi opera negli atenei universitari.

Il nuovo CCNL, inoltre, stabilisce anche il diritto per i precari a tre giorni di permesso retribuito; per gli insegnanti la possibilità di aggiornarsi professionalmente in orario di servizio e per il corpo ATA la revisione dell’ordinamento professionale.

Seguici su Google News

Luca Parigi

Read Previous

Dichiarazioni della Senatrice Bucalo (FdI) sulla firma del contratto istruzione

Read Next

Filiera Tecnologico-Professionale 4+2, scuole e filiere attivate in ogni regione

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Most Popular

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: