Stipendi Scuola Febbraio 2024, per il conguaglio fiscale importi tagliati anche di 800 euro

Vinkmag ad

A causa del conguaglio fiscale gli stipendi scuola di febbraio 2024 hanno importi fortemente decrementati. Alcuni fino a 800 euro. In altri termini il Ministero dell’Economia e delle Finanze, ha effettuato il ricalcolo delle aliquote fiscali per coloro che hanno avuto compensi extra nel corso dell’anno precedente e ciò ha originato un considerevole drenaggio economico delle buste paga. Riuscire a sbarcarla in questo mese sarà oggettivamente difficile per molti interessati dalla misura.

Stipendi Scuola di Febbraio fortemente ridotti

Un caso alquanto singolare di diminuzione del rateo stipendiale è quello di un DSGA che tramite Noipa ha avuto modo di constatare che la sua spettanza nel mese di febbraio sarà pari a un euro.

Le altre diminuzioni stipendiali spaziano da 100 a 800 euro e metteranno sicuramente in difficoltà una vasta platea di insegnanti e collaboratori scolastici che devono fare i conti con le spese quotidiane, con le bollette e, in alcuni casi, con il mutuo da pagare.

Sicuramente si tratta di una riduzione drastica che ha colto di sorpresa molti lavoratori della Scuola. Tra l’altro c’è pure da ricordare che gli stipendi della Scuola in Italia sono minori del 30% rispetto alla media dell’Unione Europea e nonostante alcuni aumenti rimangono di sotto della soglia di inflazione.

La questione potrebbe essere mitigata da un’eventuale rateizzazione del dovuto ma purtroppo alcune tasse, come il secondo acconto per chi ha la partita Iva, devono essere corrisposti in un’unica, “sanguinosa” soluzione.

Seguici su Google News

Vincenzo Schirripa

Read Previous

Giorno del Ricordo 2024: sabato 10 febbraio

Read Next

Safer Internet Day 2024, martedì 6 febbraio l’evento in streaming per le Scuole: tema l’intelligenza artificiale

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Most Popular

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: