Settimana Corta a scuola: vantaggi e svantaggi

Vinkmag ad

Da un po’ di tempo gli istituti scolastici italiani stanno pensando all’adozione della settimana corta. In pratica, con tale orario, le scuole restano chiuse il sabato e lo svolgimento delle lezioni viene concentrato dal lunedì al venerdì. Quali possono essere però i vantaggi e gli svantaggi di andare a scuola 5 giorni su 7? Cerchiamo di elencarli in due liste distinte, anche se sicuramente ce ne scorderemo qualcuno.

Vantaggi e svantaggi della settimana corta a scuola

Come ogni altra cosa, anche adottare la settimana corta a scuola può avere dei pro e dei contro.

L’idea di effettuare un cambiamento potrebbe essere necessaria per ottimizzare lo svolgimento delle lezioni, ma non è detto che un orario ristretto possa essere più ideale di uno spalmato su più giorni.

Vediamo quindi, in due elenchi, quali possono essere i vantaggi e gli svantaggi della settimana corta per l’orario scolastico.

Vantaggi

  • Un giorno di riposo in più
  • Più tempo libero da passare con famiglia e amici
  • Molti docenti fuori sede possono tornare a casa per il weekend
  • Risparmio per gli istituti sulle utenze scolastiche (luce, gas, acqua ecc.)
  • Minore traffico per le strade
  • Vantaggi per locali, negozi, centri commerciali ed esercizi pubblici

Svantaggi

  • Orario più intenso durante la settimana (almeno 6 ore)
  • Noia e deficit di attenzione dovuti a un orario quotidiano troppo lungo
  • Genitori lavoratori di sabato in difficoltà nel gestire i figli
  • Difficoltà per i ragazzi pendolari che uscendo un’ora più tardi rincaserebbero a pomeriggio inoltrato

Probabilmente i pro e i contro della settimana corta a scuola sono di più di quelli indicati in queste liste. A tutt’oggi, comunque, alcune scuole primarie, medie e superiori hanno già deciso di adottare i 5 giorni su 7 per l’anno scolastico 2020/2021.

A tale proposito ecco l’esempio di una scuola superiore toscana.

In effetti, forse vale la pena tentare questa nuova strada didattica che, alla peggio, a tornare indietro siamo sempre in tempo.

Luca Parigi

Read Previous

Azzolina, in un video su Facebook la replica alle accuse di plagio

Read Next

Azzolina-Sindacati Scuola, incontro fissato per mercoledì 22 gennaio

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Most Popular