Concorso LC Educational-lotta alla contraffazione 2020

Vinkmag ad

É stato pubblicato il bando del Concorso LC Educational 2020 per la lotta alla contraffazione. L’iniziativa, che quest’anno giunge alla III° edizione, è inserita nel contesto del Protocollo d’intesa MISE- Ministero dell’Istruzione e si propone di selezionare le migliori sceneggiature e produzioni audiovisive realizzate su questo argomento dagli studenti delle scuole superiori. In particolare, questa sorta di competizione è rivolta soprattutto agli istituti provvisti di laboratori teatrali/musicali/artistici. I lavori premiati potranno trasformarsi in video-pillole utili a promuovere, tramite Internet e i social network, la conoscenza del fenomeno “contraffazione” e la cultura dell’acquisto e del consumo consapevole.

Gli enti, le associazioni e i partner coinvolti

Le scuole che risulteranno vincitrici accederanno a una seconda fase in cui le classi premiate saranno invitate a una giornata di formazione didattica sulla contraffazione, presso la scuola frequentata, alla quale parteciperanno i brand partner del progetto e i funzionari di Agenzia delle Dogane e Monopoli.

A tale proposito va ricordato che il Concorso LC Educational 2019/2020 nasce per iniziativa di e grazie a:

  • Direzione Generale per la Tutela della Proprietà Industriale – Ufficio Italiano Brevetti e Marchi del Ministero dello Sviluppo Economico (MISE)
  • Direzione generale per lo studente, l’inclusione e l’orientamento scolastico
  • Agenzia delle Dogane e dei Monopoli
  • Consiglio Regionale della Lombardia
  • Assessorato Istruzione, Politiche Giovanili e Politiche sociali della Campania
  • Confindustria Campania
  • Noti marchi nazionali e internazionali (tra i quali Bulgari e Perfetti)

Ulteriori informazioni

Partecipa al Bando del Concorso LC Educational 2019/20 ​​​​​​​
Guarda le videopillole degli istituti vincitori del concorso 2018/19

Luca Parigi

Read Previous

Studenti 100 e lode, il premio di 255 euro è basso: Azzolina annuncia bonus

Read Next

Coronavirus, stop alle gite scolastiche in Italia e all’Estero

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Most Popular

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: