A 66 anni prende il diploma di Maturità con il massimo dei voti

Vinkmag ad

Prima muratore, poi imprenditore edile e poi diplomato con il massimo dei voti. È una vita all’insegna dell’escalation e di nuovi traguardi da raggiungere quella di Calogero Cantone, volenteroso siciliano che a 66 anni ha conseguito il diploma alberghiero con la votazione di 100/100. Il commento dell’ex carpentiere è semplice ma assolutamente significativo: “Non è mai troppo tardi per credere nelle proprie passioni, il mio diploma alla mia età lo dimostra”.

Ex lavoratore edile si diploma con 100/100 a 66 anni

Dopo aver speso una vita a mettere insieme i mattoni con la calcina, il sessantaseienne Calogero Cantone, di Sciacca (Agrigento), è tornato a scuola.

In particolare, l’ex muratore e imprenditore edile ha frequentato il corso serale dell’indirizzo Enogastronomico e Ospitalità dell’Istituto alberghiero “Calogero Amato Vetrano”, dove in questi giorni ha fatto l’esame di Maturità prendendo il massimo dei voti: 100/100.

L’indirizzo scolastico è stato scelto da Cantone poichè il neo-diplomato è una buona forchetta, è un grande amante di vini e, come dimostra il voto finale, ha un’ottima predisposizione per la gastronomia.

Cantone ha festeggiato il taglio dell’ambito traguardo insieme alla famiglia e agli altri studenti lavoratori che ovviamente sono tutti più giovani di lui. Com’è nella sua tempra, con ogni probabilità adesso Cantone andrà a caccia di una nuova sfida che magari potrebbe essere la laurea.

Luca Parigi

Read Previous

Immissioni in ruolo per la scuola secondaria 2020/21: 50% da GaE e 50% da concorsi

Read Next

Maturità 2020, a chi spetta il bonus di 5 punti in sede di votazione

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Most Popular