Orari Scuola, come cambieranno gli orari scolastici il prossimo anno

Vinkmag ad

Secondo le linee guida fissate per la riapertura delle aule nel mese di settembre gli orari scolastici dovranno essere ripensati in base alle singole esigenze. Questo potrebbe significare orari di ingresso scaglionati, presenze di pomeriggio o al sabato e via dicendo. Per il commissario alla ripartenza, Domenico Arcuri, un’altra matassa da dipanare dopo la questione sorta sulla fornitura dei banchi monoposto. Sulla possibilità di rimodulazione degli orari di scuola, comunque, si sono già spesi anche i sindacati che hanno pubblicato un documento al riguardo.

Scuole dell’infanzia

A tutt’oggi la frequenza scolastica nelle scuole dell’infanzia è di 40 ore settimanali (5 giorni per 8 ore giornaliere), con 2 insegnanti per ciascuna sezione e 25 ore di presenza per ogni insegnante. Gli insegnanti sono in compresenza per un totale di 10 ore.

L’ingresso dei bambini a scuola avviene già in un ampio range temporale di 90 minuti, di solito dalle 07:30 alle 09:00, e questo range potrebbe essere confermato insieme ai genitori così come quello di uscita.

Riguardo alle lezioni e agli insegnanti, le linee guida indicano moduli orari di 40 minuti con 37,5 moduli ogni docente, corrispondenti a 25 ore.

Scuola Primaria

Il tempo di lezione nelle scuole primarie italiane è di 24, 30, 40 ore su cinque giorni settimanali.

Il modello da tempo pieno equivale a 40 ore, con due insegnanti per classe (22 ore a docente e 4 ore in compresenza).

Così come per le scuole dell’infanzia, le linee guida suggeriscono moduli orari da 40 minuti e 33 moduli per ogni docente.

Scuole Medie

Nelle scuole secondarie di primo grado il tempo è di 30 ore, ma anche di 32 ore nell’indirizzo musicale e di 36 ore nel tempo prolungato. Le lezioni si svolgono in 5 o 6 giorni settimanali e l’orario per ogni insegnante è di 18 ore.

Linee Guida: Moduli orari da 45 minuti (6 x 5 giorni o 5 x 6 giorni), con 24 moduli per ogni insegnante. Per ogni classe restano 10 moduli da 45 minuti da impiegare per attività varie.

Scuole Superiori

Nelle scuole secondarie di secondo grado il tempo di lezione è di 30 ore e l’orario per gli insegnanti di 18 ore.

In questo caso, stando alle linee guida, gli orari scolastici e di svolgimento delle lezioni dovranno cambiare a seconda degli indirizzi.

Luca Parigi

Read Previous

Banchi scuola monoposto: è polemica sui tempi e sui costi

Read Next

Graduatorie Provinciali per le Supplenze: invio domande dal 22 luglio al 6 agosto

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Most Popular